A Palazzo dei Normanni un convegno per ricordare il valore di Filippo Basile

BasileUn convegno dedicato a Filippo Basile, il funzionario della Regione Siciliana assassinato il 5 luglio 1999 da Ignazio Gilberti, killer mafioso assoldato da Antonino Velio Sprio, un collega di cui lui stesso aveva iniziato le pratiche per il licenziamento, essendo quest’ultimo accusato di associazione a delinquere e tentato omicidio.

“La forza della memoria al servizio dell’etica” è il titolo di questa mattinata, che si svolgerà a Palazzo dei Normanni sabato 5 luglio, avvalendosi della partecipazione di numerosi testimoni della storia della nostra terra.

Dopo il saluto delle autorità e l’introduzione musicale curata dal “Laboratorio lezione”, che offrirà un concerto della professoressa Rosa Alba Gambino, del Conservatorio di musica “Vincenzo Bellini” di Palermo, alle 10.30 avrà inizio il dibattito dal titolo “Filippo Basile: una bella persona”, coordinato da Antonino Cangemi, dirigente del Servizio Formazione Dipartimento Regionale della Funzione Pubblica e del Personale, al quale parteciperanno Maria Rita Bongiorno, la vedova di Filippo Basile, e Marinella Giunta, dell’associazione DI.R.S.I. (Dirigenti Regione Siciliana Sindacato dei Dirigenti della Regione Siciliana).

Alle 11 ci saranno “Testimonianze, riflessioni e proposte per non dimenticare”, momento coordinato da Luigi Maria Sanlorenzo, docente di Psicologia della formazione presso l’ Ateneo palermitano e past president AIF Sicilia, che si avvarrà dei preziosi interventi di: Michelangelo Calì, socio fondatore LKL e componente della cabina di regia dell’ Osservatorio “Controlli, Legalità e Trasparenza”; Augusto Cavadi, insegnante, scrittore e consulente filosofico Italiano; Giovanni Palazzotto, di Cittadinanza per la Magistratura. Realtà, quest’ultima, che sta promuovendo questo evento anche in collaborazione con Libera e la DI.R.S.I..

Infine, alle 12.30, verrà presentato il Premio Nazionale AIF “Filippo Basile” 2002-2014, del quale parleranno la sua ideatrice e il responsabile nazionale dello stesso, Donatella Schembri e Salvatore Cortesiana.

Chiuderà la mattinata, facendo un bilancio di questa manifestazione, la presidente regionale dell’AIF, Antonella Marascia.

Gil.S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...