Le tele iperrealiste di Maria Concetta Corona, in mostra sino alla fine di agosto da Nzocchè

opuSi inaugura alle 19 di sabato 2 agosto nei locali del Circolo Arci Nzocché, in via Ettore Ximenes 96, la mostra di Maria Concetta Corona dal titolo “La frutta è finita”.

Cinque tele a olio iperrealiste, che indagano il reale muoversi delle cose, con inquadrature e tagli fotografici, a partire da pietanze, dolciumi e brani di carne. Una tecnica precisa, virtuosa, che tende alla riproduzione dei minimi dettagli, dei riflessi e delle materie.

Guardando queste opere – “conVersazione delle verdure”, “primo il piacere (la carne)”, “NO! e pasta!”, “dolce. Fa niente”, infine “la frutta è finita (appunto)” – sembra quasi di esserci nella stanza che le ospita, sentendo in bocca il sapore della panna, come anche la consistenza del cioccolato, assaporando una pasta e fagioli popolare che contrasta con la perfezione di una mano con le unghie smaltate di rosso. Di fianco il sugo denso della carne e la consapevolezza che la frutta è finita e che, appunto, si è già al termine di questo viaggio.

Il cibo, nelle opere della Corona, diventa il nostro biologico legame teso alla sopravvivenza; per l’uomo moderno anche desiderio e profondo piacere o profondo disprezzo e discrasia con noi stessi, addirittura aberrazione e rifiuto.opunzia

«Le istanze rappresentative riconducono per immediata assonanza alla Pop art – scrive chi di questa artista segue da tempo il lavoro -, in particolare alla volontà di ricreare i fatti e le cose della quotidianità di cui il barattolo Campbell era effige (anch’esso…cibo). Avulsa da analisi sulla riproducibilità e da critiche rivolte ai mass media e alla società consumistica, la visione di Maria Concetta Corona è assoluta ed estatica».

Vale veramente la pena di visitare andare alla scoperta di questa piccola mostra, che rimarrà allestita sino a sabato 30 agosto per consentire a quanta più gente possibile di scoprirla e conoscere personalmente l’autrice che, oltre a rappresentarli nelle sue tele, le pietanze le sa proporre anche nella veste a loro più consona e abituale, peraltro amata dai più.

Annunci

2 pensieri su “Le tele iperrealiste di Maria Concetta Corona, in mostra sino alla fine di agosto da Nzocchè

  1. Pingback: Le tele iperrealiste di Maria Concetta Corona, in mostra sino alla fine di agosto da Nzocchè | Maria Concetta Corona

  2. Pingback: LA FRUTTA E’ FINITA di MAria Concetta Corona | NZocche'

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...