Prende il là a Palazzo Alliata la “Settimana della Musica a Palermo”. Ars Nova festeggia così i suoi primi 40 anni di vita

Flora Faja

Flora Faja

Saranno Giulio Pirrotta e Piero Longo, presidenti rispettivamente di ARS NOVA E ITALIA NOSTRA, a introdurre, alle 20 di domenica 19 ottobre, il concerto che inaugurerà a Palazzo Alliata di Vilafranca la “Settimana della Musica a Palermo”, promossa dall’ARS Nova, Associazione per la Musica da Camera, per festeggiare i suoi primi 40 anni di vita.

Un calendario veramente ricco e articolato, quello che sarà offerto sino a sabato 25 ottobre alla città, in un susseguirsi di concerti che, attraverso vari linguaggi e generi musicali (musica da camera, sperimentale, lirica e jazz), vedrà alternarsi sul palco solisti ed ensemble di prestigio.

Dopo la presentazione della serata e degli eventi in programma, che da martedì 21 si snoderanno negli spazi dei Cantieri Culturali della Zisa, alle 21 di domenica il cinquecentesco palazzo nobiliare di piazza Bologni 18 si riempirà delle note dell’Ensemble Cordes et Vent diretta da Roberta Faja (Roberta Faja ed Ester Prestia al traversiere, M. Rosaria Falcone al clavicembalo, Mauro Greco al violoncello Barocco, Silvio Natoli al liuto). In programma musiche di N. Porpora (Concerto n.1 op.2 per 2 strumenti e basso continuo) e di A.Vivaldi (Sonata RV 80 per 2 traversieri e basso continuo).

A dirigere, subito dopo, l’Eolian Vocal Ensemble – per l’occasione al suo primo outing come associazione culturale musicale – sarà Monica Faja, accompagnata da Rosalba Coniglio al pianoforte. In programma: John Rutter, The Lord bless you and keep you; Paul Hindemith, Canone a 2 voci; J.S. Bach, Badinerie; J. Brahms, Liebes Lieder Waltzer op.52 n.11.

Il Coro di Voci Bianche "A. Pecoraro"

Il Coro di Voci Bianche “A. Pecoraro”

A seguire, la stessa dirigerà i 70 giovani elementi del Coro di voci bianche della scuola secondaria di primo grado di Palermo “A. Pecoraro” (Tradiz./R.Collura-A.Vitale, La siminzina; Tradiz./N.Buogo, La virrinedda; A.Vitale, Eco di un amore; Alfredo Anelli, La ballata del pesce). Atteso e toccante sarà anche l’esibizione dell’Aeolian Vocal Ensemble insieme al Coro “A. Pecoraro” (Bob Chilcott, Can you hear me?; David Brunner, Yo le canto todoel dia).

Degna conclusione di questa serata che inaugurerà la “Settimana della Musica a Palermo” sarà l’esibizione della regina del jazz palermitano Flora Faja insieme a Diego Spitaleri. Un’altra performance di gran classe, che darà il via con energia alla manifestazione.

Per assistere a questo e agli altri 6 concerti in programma, bisogna acquistare la card di adesione al programma di raccolta fondi “Promuovo la cultura musicale a Palermo” che, attraverso il versamento della quota di 15 euro, consentirà non solo di godere delle performance musicali di grandi artisti, ma di sostenere un percorso di qualità, offerto da ARS NOVA alla città di Palermo sin dal 1974.

Considerato che sia a Palazzo Alliata sia ai Cantieri Culturali della Zisa i posti disponibili sono limitati, é importante prenotare, chiamando tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21 il cell. 347.1225266. I luoghi in cui sarà possibile ritirare la card, oltre gli stessi Cantieri, sono: Ars Nova, viale Regione Siciliana n. 2253, cell. 347.1225266 (solo per prenotazioni); Italia Nostra – Sezione di Palermo, via delle Croci n. 47, tel. 091.324194; neu[nòi], via Alloro n. 64, tel. 091.7832107; Centro Musicale, viale Campania n. 14, tel. 091.524286; Edicola Mendolia, Via Resuttana n. 243, tel.091.511823.

Aurora Della Valle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...