Domenica pomeriggio in centro storico tra arte, visioni e musica, per condividere i talenti

caravanseraiUna domenica sicuramente diversa dal solito, in uno spazio del centro storico palermitano reso vivace e dinamico dalla presenza di creativi, artigiani, curiosi, viaggiatori, giovani e associazioni. E’ “Facciamolo subito!”, mercatino ma anche laboratorio creativo di arti visive, spazio in cui condividere con gli altri i propri talenti, che animerà questo pomeriggio.

Il tutto si svolgerà in via Schioppettieri 21, tra va Roma e corso Vittorio Emanuele, sede della neonata associazione di promozione culturale “CaravanSerai“, luogo capace, al pari di un caravanserraglio nel deserto, di accogliere viaggiatori e locali, e che, oltre a dare loro ristoro psico-fisico, li renda consci della bellezza e delle potenzialità del territorio circostante, offrendo allo stesso tempo la possibilità di portare e apportare le proprie competenze e storie.

Lo abbiamo pensato come punto di incontro tra tante umanità – spiega Silvia, uno dei cinque soci fondatori dell’associazione – creando, per esempio, una struttura di Co-House che fornisce camere disponibili ad accogliere viaggiatori in transito (B&B) o di lungo periodo. Il bello è che non circolerà denaro perché il pagamento potrà avvenire attraverso il baratto di attività artistiche, creative e artigianali”.

Nell’open space di 150 metri quadrati, poi, ha preso vita un atelier che accoglierà laboratori di artisti e artigiani locali. Uno di questi sarà destinato a Karton Werstatt e sarà di upcycling per l’ideazione e costruzione di arredi interni e urbani. Senza dimenticare la presenza dell’info-desk di USE-IT Palermo, progetto appartenente all’ampia rete europea di mappe no profit e non commerciali, peraltro a distribuzione gratuita, la cui versione palermitana è stata realizzata proprio in collaborazione con “CaravanSerai”.

Mostre, proiezioni, jam session e molto altro ancora fanno il resto, con il fine ultimo di rendere sostenibile questa idea di responsabilizzare all’utilizzo di uno spazio condiviso, aperto tutti i giorni dalle 10 alle 13.30 e dalle 16 alle 19.30.
Per questo “Facciamolo subito!” vuole rendere ancora più noto un lungo e articolato percorso, partito un anno fa, animando questa domenica pomeriggio che, per esempio, alle 18, nello spazio “Incredibili Presentazioni”, vedrà presentare il libro di Marta Bellingreri “Il sole splende tutto l’anno a Zarzis” (Navarra Editore).

Alle 19 partirà la “MojoJamSession” per chi vorrà esibirsi e dare libero sfogo al proprio talento musicale, mentre alle 21 si animerà una serie di “performance di natura varia ed eventuale”. Le “Proiezioni Tarde” di video in linea con lo spirito dell’associazione, in programma a partire dalle 23, chiuderanno questa giornata. Ma non dopo avere ricordato l’avvenuta partenza del laboratorio di “Giocoleria e Arti Circensi“, tenuto da Martino Passanisi, e annunciato quello d’arte visiva contemporanea, dal titolo “In Common“, al via il prossimo 5 dicembre. Ulteriore interessante occasione per vivere diversamente questa lenta domenica di fine novembre, piena di impulsi e di sinergie per tutti.

Gilda Sciortino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...