Sbarca a Palermo il Wiad 2015, giornata dedicata all’architettura dell’informazione

logo wiad2015E’ pronta a rispondere a tutte le attese la Giornata Internazionale dell’Architettura dell’informazione, manifestazione promossa dall’Information Architecture Institute, in programma domani, sabato 21 febbraio, contemporaneamente in 38 città del mondo.

Organizzato dall’associazione PUSH, il World Information Architecture si svolgerà nella Sala delle Lapidi di Palazzo delle Aquile e promuoverà il tema dell’Architettura dell’Informazione attraverso il racconto delle esperienze e dei progetti sviluppati dai professionisti del settore e non solo. Si sviscererà, insomma, il legame tra informazione ed emozione e, in modo particolare, come un’Architettura dell’Informazione chiara, ma soprattutto coerente al contesto di riferimento, possa infondere serenità e senso di appagamento.

Tra tutte le candidature spontanee giunte agli organizzatori sono state selezionate, lo dicevamo all’inizio, 38 città nel mondo, due delle quali in Italia: Bologna, che conta su una community di professionisti attiva già da diversi anni, e, per la prima volta, anche Palermo, città nella quale l’associazione PUSH – organizzazione no profit attiva nel campo della social innovation e del service design – ha deciso di portare il format internazionale al fine di arricchire di un ulteriore valore il territorio in cui lavora.

«Abbiamo immaginato Palermo come la città ideale per parlare del tema di questo WIAD – spiega Eliana Amato, communication manager di PUSH – . La nostra è una città ricca di contraddizioni, culla ideale per tanti spunti di riflessione, prima di tutto emotivi, strettamente legati all’idea di felicità. Parlare di Architettura dell’Informazione a Palermo, ma anche raccontare la nostra città da questo punto di vista rappresenta la personale sfida per l’appuntamento di domani».

Scorcio del mercato della Vucciria

Scorcio del mercato della Vucciria

I lavori si apriranno alle 9.30 e sino al tardo pomeriggio vedranno alternarsi numerosi interventi da parte di esperti di service design, user experience e comunicazione, ma anche diversi studiosi che daranno il loro punto di vista sul tema. Sarà anche possibile partecipare al Pranzo Street Food, iniziativa di “StrEat Palermo Tour” che prevede un walking tour della Vucciria – piazza Caracciolo, Genio di Palermo e piazza del Garraffello –

con sosta alla Taverna Azzurra per un drink a base di zibibbo, sangue o marsala, degustando olive, caciocavallo e pane. Non mancheranno gli assaggi di street food, tanto amati da chiunque passi anche solo per caso dal capoluogo siciliano.

L’evento si potrà seguire anche in diretta streaming attraverso la piattaforma Ustream al link http://www.ustream.tv/channel/world-ia-day-2015—palermo. Main sponsor della manifestazione é Banca Nuova. A dare il suo sostegno al WIAD Palermo é pure Architecta, Società Italiana di Architettura dell’Informazione. Sponsor tecnici all’iniziativa sono AMG Print, B&B L’Olivella, Edizioni Precarie e Tenute Orestiadi.

Gilda Sciortino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...