Davanti la Bottega di Libera, il ricordo delle 900 vittime innocenti di tutte le mafie

Libera 2Dopo il successo di partecipazione della XX “Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie” che, lo scorso 21 marzo a Bologna, ha visto migliaia di persone stringersi attorno ai familiari nel chiedere a gran voce verità e giustizia, anche Palermo vuole tenere desta l’attenzione sul tema.

Davanti la sede della Bottega de “I sapori e i saperi della legalità”, in piazza Castelnuovo 13, rinnovata e inaugurata ieri pomeriggio alla presenza di tanti amici, alle 16.30 di domani, sabato 28 marzo, il Coordinamento palermitano di Libera si stringerà intorno alle famiglie leggendo, come succede ogni anno durante la manifestazione nazionale, gli oltre 900 nomi di coloro che non ci sono più.

Sarà un momento veramente emozionante, che toccherà il cuore e farà sentire tutta la vicinanza della comunità a quanti hanno perso un proprio caro, colpito per avere fatto il suo dovere o per non avere voluto abbassare la testa.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...