Fine settimana a Falsomiele con zappe e rastrelli per realizzare il primo “Parco canile” della città

L'area del "Parco canile"

L’area del “Parco canile”

Due giorni di coinvolgimento della cittadinanza per fare in modo che il progetto del “Parco canile”, voluto con forza e determinazione dall’associazione “SOS PRIMO SOCCORSO cani e gatti ONLUS” diventi prima possibile realtà.

Una bellissima area, in via Valenza, a Falsomiele, dove tutti potranno godere del verde, passeggiando nei viali tra un immenso frutteto in compagnia dei loro pelosi. Ci sarà, però, molto di più perché al suo interno è prevista la realizzazione di un dog parking e di una serie di servizi per gli utenti, tra i quali anche un bellissimo auditorium.

«Un sogno che può diventare prima possibile realtà grazie alla collaborazione di tutti coloro i quali amano gli animali – dicono Patrizia Pavone e Laura Girgenti, le due anime del progetto -. A servire, in questo momento, sono braccia per l’eliminazione delle erbacce dal terreno».

E’, dunque, necessaria la collaborazione di quanta più gente possibile, anche solo desiderosa di passare un fine settimana diverso dal solito. L’invito è, nel caso si posseggano, a portare i propri attrezzi per facilitare il lavoro.  In caso contrario, la buona volontà farà il resto.

Appuntamento, dunque, domani, sabato 11, e domenica 12,  dalle 9 alle 17, per realizzare qualcosa che non servirà solo ai nostri amici a quattro zampe ma anche a noi stessi: un luogo di benessere del quale si sente veramente la mancanza.

Aurora Della Valle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...