Anna Bonomolo al Palermo Jazz Club con “Jazz’n progress” per una serata dai toni caldi

jazzLo stile del soul jazz, con un omaggio particolare a Steve Wonder e a Joni Mitchell, per un appuntamento dai colori veramente forti

Si esibirà alle 21.30 di domani, venerdì 17 aprile, al “Palermo Jazz Club” di via Quintino Sella 51, Anna Bonomolo, vocalist dalla timbrica black il cui progetto, “Jazz’n progress”, rivisita in maniera raffinata e sobria, a volte jazzy a volte bluesy, ma anche molto pop, alcuni degli standard più conosciuti dello scorso secolo, il cui unico filo conduttore è molto semplicemente la capacità interpretativa di questa cantante palermitana.

Un’artista che, con interpretazioni sempre personalissime, affronta standards di jazz, pop e soul, amata da chi cerca un tipo di musica raffinata e, allo stesso tempo, un po’ “sporca”, come quella che sanno regalare solo i cantanti neri.

Ad accompagnarla, domani sera, una formazione d’eccezione: Diego Spitaleri (piano), Fabio Lannino (basso elettrico), Germano Seggio (chitarra elettrica) e Sebastiano Alioto (batteria).

Aurora Della Valle

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...