Segesta, al Teatro Antico si celebra la pace. Ospite d’onore l’ambasciatore Prem Rawat

Teatro Antico di Segesta

Teatro Antico di Segesta

Una serata interamente dedicata alla Pace, con musica, letture, musica, immersi nello splendido scenario dell’antico Teatro di Segesta.

Questo sarà “Peace Celebration”, l’evento che celebra l’apertura del Calatafimi Segesta Festival Dionisiache 2015 e che si svolgerà domenica 28 giugno in questo suggestivo contesto storico e architettonico. Un’occasione per celebrare il tema della pace insieme a quanti la pace cercano di portarla tutti i giorni, con azioni concrete, nella propria e altrui vita.

A promuovere l’evento è l’associazione “Percorsi”, segretariato del “Pledge to Peace”, la dichiarazione d’intenti siglata al Parlamento Europeo il 28 Novembre 2011, che ha avuto un suo momento focale a Castello Utveggio il 25 maggio scorso, in occasione della conferenza internazionale di Medicina per la Pace. Ospite d’accezione Prem Rawat, ambasciatore del “Pledge to Peace”, presenza irrinunciabile anche a Segesta.

Piero Scutari

Piero Scutari

«Riflettere sulla pace non è mai abbastanza – afferma Piero Scutari, presidente di “Percorsi” -, infatti il nostro scopo è di farlo con ogni strumento a nostra disposizione. Domenica 28 avverrà attraverso tanti bei momenti, ma soprattutto insieme a tutte le persone eccezionali che abbiamo incontrato lungo il tour siciliano con Medicina per la Pace, l’Avis, gli incontri con le organizzazioni del Pledge. Dobbiamo renderci conto che noi siamo responsabili delle nostre azioni, che abbiamo un ruolo che spesso sottovalutiamo. Il 28 lo diremo ad alta voce, certi che sarà un risuonare forte dentro ogni dei presenti». 

Felice di questa iniziativa anche Vito Sciortino, primo cittadino di Calatafimi – Segesta, comune che ha aderito al Pledge to Peace e che intende applicare il protocollo molto seriamente.

«Non possiamo che essere orgogliosi di ospitare questo evento – afferma Sciortino – sottolineando e ribadendo la nostra volontà di proseguire su questa strada. Lo faremo anche quando tutto sarà finito, mettendo in campo iniziative ancora da stabilire. Il 28 sarà ouverture della stagione e non potevamo cominciare meglio di così, veicolando un messaggio di pace come questo. Vogliamo essere anche noi protagonisti della nostra porzione di questo percorso di pace».

Prem Rawat

Prem Rawat

In tutto 2200 i posti del Teatro di Segesta, che si stanno pian piano riempiendo. La serata che, oltre a Prem Rawat, avrà come protagonisti Salvo Ficarra e la Lab Orchestra, avrà inizio alle 19.30 circa per concludersi intorno alle 21.30, ma si comincerà a entrare alle 17.30 per consentire a tutti di prendere posto serenamente. Si consiglia, quindi, di organizzarsi per tempo e di fare in modo di non mancare, presenti con il corpo ma anche con il cuore. A presentare sarà Massimo Minutella, che dovrà impegnarsi per entrare nelle corde di questo evento, facendo in modo di essere all’altezza di tutte le aspettative.

L’ingresso sarà gratuito, ma se si vuole prenotare il proprio posto bisognerà farlo attraverso il sito Internet http://www.sicilia2015.it oppure scrivendo all’e-mail percorsi@gmail.com.  Se si vorrà, contestualmente si potrà fare anche una donazione libera per supportare le attività e gli eventi del “Pledge to Peace”. Un piccolo contributo in direzione della costruzione di un percorso di pace.

Aurora Della Valle

Un pensiero su “Segesta, al Teatro Antico si celebra la pace. Ospite d’onore l’ambasciatore Prem Rawat

  1. Pingback: Associazione Percorsi | Il quotidiano di Palermo – “Segesta, al Teatro Antico si celebra la pace. Ospite d’onore l’ambasciatore Prem Rawat”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...