Il Festino di “Vie d’Arte”: tradizione, edicole votive e il “Triunfo di Santa Rosalia”

rosaliaSarà un percorso diverso, quello proposto quest’anno dall’associazione culturale “Vie d’Arte” per raccontare il Festino di Santa Rosalia.

Si andrà, infatti, alla scoperta della storia della Santuzza rivivendo la vecchia tradizione del “Triunfo”. Le guide che accompagneranno i turisti cercheranno, infatti, di ricostruire la storia di Rosalia e del Festino, così come i tanti modi in cui la santa è stata rappresentata nell’arte cittadina.

Dalla Cattedrale al Capo, quindi, per capire cos’è il Festinello e quanto ruotava attorno. Si potrà ammirare la più antica edicola votiva della Santa e il luogo dove si trovava la casa di Rosalia Sinibaldi, concludendo il percorso con il cibo tradizionale del festino e con lo spettacolo del “Triunfo di Santa Rosalia”, in piazza Monte Santa Rosalia, dove la cantautrice siciliana Sara Cappello metterà in scena uno dei più suggestivi spettacoli popolari.

Un festino, dunque, che si lega a quello di CANTUNERA, nuovo teatro palermitano, a cui ha dato vita l’associazione “Città dell’Arte”, che per l’occasione offrirà le pietanze del Festino insieme al tradizionale spettacolo del Triunfo.

La quota di partecipazione è di 15 euro e comprende la visita guidata con guida turistica autorizzata, auricolari e spettacolo teatrale di Sara Cappello “Il Trionfo di Santa Rosalia”, ma anche e soprattutto la degustazione del cibo tradizionale caratteristico di questa festività. Per partecipare, contattare il cell. 333.2431984 oppure scrivere all’ e-mail viedarte@libero.it.

Bianca Palermo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...