Al via “Paesaggi Contemporanei”. La presentazione ai Cantieri della Zisa, pronti a essere trasformati dagli artisti

logo_iartUn itinerario che trasformerà radicalmente i Cantieri della Zisa di Palermo: 140 artisti impegnati a “riscrivere” gli spazi tramite performance, teatro, musica, danza, videomapping, proiezioni.

Da giovedì 30 luglio a sabato 1 agosto i Cantieri ospiteranno “Paesaggi contemporanei”, progetto di Pino Di Buduo dello storico Teatro Potlach, realizzato in collaborazione con artisti e associazioni locali. Ogni performance partirà dall’identità dei luoghi. Tra i temi ci saranno i cicli agroalimentari e la tradizione dei saperi del mare e della terra.

Il progetto fa parte del “Festival I ART”, ideato e diretto dall’associazione “I WORLD“, con capofila il Comune di Catania, in collaborazione con il Comune di Palermo. E’ finanziato dall’UE con la linea di Intervento 3.1.3.3. PO FESR 2007/2013. Dopo Palermo,

Tanti gli obiettivi che il progetto “I ART” andrà a realizzare: 23 Centri Culturali Polivalenti (CCP); la Rete I ART dell’arte contemporanea siciliana e internazionale; laboratori formativi, curati da esperti e artisti di caratura internazionale; itinerari di viaggio nei borghi “rivitalizzati” dall’arte contemporanea; infine, il Festival I ART, grande contenitore di eventi pluridisciplinari, che sino a settembre proporrà 120 eventi – tutti gratuiti – in giro per la Sicilia.

cantieri

“Paesaggi contemporanei”, che dopo Palermo, toccherà Sambuca e Catania,  verrà presentato alle 10.30 di domani, mercoledì 29 luglio, negli spazi della Grande Vasca dei Cantieri Culturali alla Zisa. Saranno presenti: l’assessore regionale ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana,  Antonio Purpura; l’assessore comunale alla Cultura, Andrea Cusumano;  Lucio Tambuzzo, per “I WORLD”, ideatore e direttore generale del progetto “I ART”;  Pino Di Buduo, direttore artistico del Teatro Potlach ; Giovanni Averna, vice direttore dell’ Accademia di Belle Arti di Palermo.

Gilda Sciortino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...