Le “Umanisssime resistenze” questa sera al Giardino di Handala per aiutare Ahmed Barkhia

30luglio_umanissimeresistenze_webUna vera e propria FESTA DELLA SOLIDARIETA‘, promossa da Altroquando e L’Abbattoir a sostegno della campagna di beneficenza #unbacinoperahmed.

Si svolgerà oggi, con inizio alle 19.30, nel GIARDINO DI HANDALA, in via G. Barbieri, nel centro storico di Palermo, e sarà un’occasione per fare conoscere a tutti la storia di Ahmed Abdel Rahman, dai più conosciuto come Ahmed Barkhia, che da otto anni vive un calvario a causa dei problemi di salute, per risolvere i quali necessita un’intervento dai costi troppo alti per le sue possibilità.

«L’evento che stiamo organizzando – spiega Filippo Messina, che ha organizzato l’evento e sta sostenendo la campagna si solidarietà –  vuole essere una vera e propria festa di beneficenza, volta ad aiutare sul serio chi, come Ahmed, resiste alle avversità della vita. Per una volta, quindi, invitiamo a venire a fare la movida da noi con musica dal vivo, letture, proiezioni, mangiando e bevendo a prezzi bassissimi».

Ahmed

Ahmed Barkhia

Durante la serata si potranno ascoltare i Nkantu d’Aziz, sostenendo concretamente il crowfunding lanciato per consentire ad Ahmed di fare quell’operazione che lo porterebbe a condurre nuovamente una vita normale. Ci sarà, inoltre, il reading di Abattoir “Umanissime Resistenze”, dedicato proprio alla capacità di andare avanti grazie ai sogni, alla creatività e alla voglia di vivere.

All’organizzazione aderiscono  e collaboranoHandala, Booq, l’associazione “Mutazioni”, lo stesso Ahmed Barkhia, Jack AloneStudio, Lunghezze d’Onda, i musici degli Nkantu D’Aziz, delle Camere dello scirocco e dei MusiCantieri, ma anche tante altre persone e realtà che si stanno via via aggiungendo.

Per saperne di più sulla storia di Ahmed Barkhia si può andare all’indirizzo web http://ahmedbarkhia.net/.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...