Al “Castelbuono Jazz Festival” il fuori programma con Paride Benassai e Mario Incudine

Gianfranco Ficano e Anna Maria Giannola

Gianfranco Ficano e Anna Maria Giannola

Altre due giornate per il “Castelbuono Jazz Festival”, che sta sviluppando il ricco cartellone messo insieme da Angelo Butera, finanziato dall’assessorato regionale al Turismo e dal Comune.

Come da programma, alle 22 di domani, mercoledì 19, in piazza Margherita,  si esibirà il quartetto della contrabbassista Anna Maria Giannola, di cui fa parte anche il batterista Gianfranco Ficano.

Alle 21.30, in piazza Castello, invece, fuori programma agostano con uno spettacolo che miscela teatro comico d’autore e musica. Si tratta di Ricominciamo”, nato dalla semplice e autentica voglia di un incontro artistico fra due protagonisti della scena siciliana, Paride Benassai e Mario Incudine.

E’ una sorta di ricapitolazione vertiginosa dei nostri brani musicali e dei testi teatrali più riusciti – spiegano i due artisti -. Suggestioni in musica e parole, che verranno sciorinati inanellando volti e passioni, favole tra sogno e realtà; nel recupero di una tradizione popolare che in questo caso riesce a riemergere, reinvenzione che fa della musica e delle voci vere di una palermitanità comica e poetica, un mezzo per aprire un varco al sentimento”.

Sarà, dunque, una bella occasione di scambio per entrambi, tra interazioni e rivisitazioni, un gioco che pesca nel vasto repertorio dei due protagonisti che, sollecitati dalla linea intuita da Angelo Butera, proveranno a entrare l’uno nelle corde dell’altro. Tra improvvisazioni liberatorie e un grande controllo della scena che Benassai e Incudine, ciascuno nel suo campo, è ben certo di possedere.

Paride Benassai e Mario Incudine

Paride Benassai e Mario Incudine

Uno spettacolo in cui rivivono, tra tradizione e innovazione, l’identità mediterranea e un linguaggio scenico fatto di musica e racconto, canti, corpi e gesti, melismi e giaculatorie, immagini ed evocazioni; il resto è teatro, ossia suggestione, affabulazione, il fascino della parola dei cunti della lingua e della identità isolana.

Giovedì 20 agosto, il “Castelbuono Jazz Festival” chiuderà i battenti con “Blue Frankie”, omaggio a Frank Sinatra dei due vocalist Tony Piscopo e Gaetano Riccobono. Presenterà la serata, anche in questo caso, Fabio Console.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...