Sandro Dieli al Giardino di Handala racconta storie che corrono “lungo le arterie del mondo”

Dieli 11 setembreUna rassegna di storie vere, tratte dai giornali di tutto il mondo, sul tema delle passioni e dei tradimenti, pervasa da una leggerezza che fa da contrappeso alla stranezza delle vicende narrate.

E’ “Lungo le arterie del mondo”, in scena venerdì 11 settembre al Giardino di Handala, in via Barbieri (traversa di via Porta di Castro, a Ballarò).  Autore dello spettacolo è Sandro Dieli, considerato a ragione uno degli artisti più innovativi del panorama teatrale siciliano.

«Mi piacerebbe che lo spettatore venisse travolto da un languore emotivo – afferma l’eclettico ed effervescente autore – e che sentisse il bisogno di osservarsi dentro con tenerezza e attenzione».

E’ questa solo una tappa del percorso artistico di Dieli, mimo, regista e autore. Ha studiato con i più grandi, tra cui anche Marcel Marceau e Anne Dennis, Peter Greenaway e Robert Wilson, recitando, dirigendo e scrivendo importanti spettacoli per il teatro e la televisione. Dal 2012 è direttore artistico del progetto internazionale “Teatro d’appartamento” che ha riscosso grande successo in Spagna, continuando ad affascinare ovunque quanti, ai grandi spazi, preferiscono sempre di più luoghi raccolti e familiari come le abitazioni.

L’evento di venerdì 11 si aprirà alle 19.30 con un aperitivo, al quale seguirà lo spettacolo. Il costo del biglietto è di 10 euro. Parte degli incassi saranno destinati alla costruzione, all’interno del giardino, di un FORNO SOCIALE a disposizione degli abitanti del quartiere. Per prenotare, inviare un sms al cell. 329.4405345 specificando il nome e il numero dei posti.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...