Ruralità, gusto e bellezza. Il Decalogos di ITIMED torna alla libreria Macaione

Sicani e Madonie a Expo 2015: report di un’esperienza di valorizzazione per nutrire il futuro del territorio” è il tema del penultimo incontro della quarta edizione del “Decalogos Tour“, il ciclo di seminari dedicati al turismo relazionale a cura dell’associazione Culturale “ItiMed“, presieduta dall’architetto Antonella Italia.

Il dibattito si terrà alle 17.30 di oggi, mercoledì 25 novembre, in via Marchese di Villabianca 102, nello Spazio Cultura della Libreria Macaione, storica “compagna di viaggio” del tour e partner di numerose iniziative dedicate alla scoperta sensoriale dei luoghi.

«Quest’anno – spiega il presidente Italia – anche in considerazione di Expo 2015, abbiamo scelto di privilegiare il tema della relazione tra luoghi e cibo, uomo e natura, avvalendoci, oltre che dei nostri “partner” di lungo corso, anche di soggetti nuovi, protagonisti di azioni innovative sul territorio legate alla rigenerazione urbana e sociale».

Ospiti dell’incontro saranno Pierfilippo Spoto e Nino Sutera, rispettivamente operatore turistico dell’Associazione Val di Kam – Distretto Sicani e direttore della L.U.R.S.S. (Libera Università Rurale Saperi e Sapori).

All’incontro, moderato dalla giornalista Marianna La Barbera, parteciperà anche Giovanna Gebbia che, all’interno dell’associazione, ricopre il ruolo di responsabile del marketing e della comunicazione.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...