In prima nazionale al Blue Brass l’Armistice day del pianista Bill Carrothers

Bill_Carrothers_PR_1-1

Bill Carrothers

Un fuori programma che non  passerà inosservato, quello in programma alle 21.35 di domani, sabato 5 dicembre, al Ridotto dello Spasimo, nell’ambito della rassegna “Siciliana” promossa dalla Fondazione “The Brass Group”.

A esibirsi in prima nazionale sarà il pianista Bill Carrothers – cinquantenne americano, che vanta la presenza sul palchi dei più prestigiosi teatri e festival del mondo – presentando lo spettacolo dal titolo “Armistice day”, ispirato alla ricorrenza della Grande Guerra.

Un affresco sul primo conflitto mondiale, nel quale dove una serie di composizioni ispirate alle canzoni americane di inizio secolo si alterneranno a brani che riecheggiano la grande musica europea di quel tempo.

Con il pianista americano ci saranno Peg Carrothers (voce), Jean Philippe Viret (basso) e Dre Pallemaerts (drums). Un quartetto d’accezione alle spalle del quale, durante tutto lo spettacolo, ci sarà un maxishermo sul quale saranno proiettati video e filmati in bianco e nero risalenti al periodo della grande guerra.

Una serata da considerare una vera e propria chicca, dopo quella di Halie Loren, che rende il Brass la vera garanzia della possibilità di fare e proporre jazz in Sicilia.

Il costo del biglietto al tavolo di prima fila è di 15 euro, mentre in seconda fila 12. Per gli  studenti  e per gli under 26, invece, 7 euro. Ulteriori informazioni sul sito www.thebrassgroup.it.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...