A Palazzo delle Aquile si canta e parla di diritti umani

11232713_509788255851434_5715400438191803407_n.jpgUn concerto commemorativo in occasione della “Settimana dei diritti umani” che si celebra in tutta l’isola. Si svolgerò alle 16 di oggi nell’atrio di Palazzo delle Aquile.

A esibirsi saranno l’Orchestra e il coro giovanile di Brancaccio, diretti da Pia Tramontana, che eseguiranno un repertorio di musica antica (l`inno alla gioia, il tema dell`acqua di Händel, canzonette del `500 e `600, esibizioni di piccoli talenti). Il programma del pomeriggio prevede anche  un flash mob di 5 minuti, coreografato da  Federica Aluzzo, al quale seguiranno alcune testimonianze sul tema dei diritti umani.

Parteciperanno: Adham Darawsha, presidente della “Consulta delle Culture”, che parlerà della condizione dei migranti; Marianna Di Rosa, che ricorderà Giovanni Lo Porto, cooperante palermitano sequestrato in Pakistan e ucciso dai droni USA; la prof.ssa Giulia Lo Porto, il cui intervento sarà sulla Siria e sul sequestro di padre Paolo Dell’Oglio; suor Anna Alonzo, pronta a raccontare la sua esperienza con donne, minori, senzatetto e vittime di tratta. Saranno contestualmente presentati i progetti della scuole materne comunali (3a UDE).

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...