Confcooperative e Legacoop in piazza contro il rischio chiusura delle cooperative sociali

Palazzo-dOrleans-a-PaleUno stallo che sta pian piano facendo soccombere tanti soggetti, tra cui le cooperative sociali che si occupano di soggetti svantaggiati. E’ quello della Regione Siciliana, contro cui Confcooperative e Legacoop hanno deciso di fare sentire la loro voce, promuovendo una mobilitazione degli addetti ai lavori, alle 9.30 di lunedì 14 dicembre davanti Palazzo D’Orleans.

«Contro l’indifferenza ormai conclamata di questo governo regionale – affermano  i promotori della mobilitazione –  scendiamo in piazza affinché la Regione chieda una proroga all’Unione Europea per lo slittamento del termine ultimo di rendicontazione relativa ai progetti europei 2007/2013. Consentendo in tal modo di sopperire alle mancanze rappresentate e di mettere nelle condizioni i vari livelli imprenditoriali – che hanno avuto e hanno rapporti con la pubblica amministrazione – di non perdere risorse economiche fondamentali e soprattutto posti di lavoro. Tutto questo, in un momento storico, in cui il dato occupazionale è sotto il livello di guardia».

Tra le richieste sul tappeto quella che, prima della chiusura della Ragioneria, vengano sbloccati i fondi per i pagamenti dei servizi di residenzialità a minori, anziani e disabili, vittime di ritardi intollerabili, ormai di quasi 12 mesi.

«Il governo regionale deve intervenire inderogabilmente per scongiurare l’attuale ricorso alla contrattazione delle rette per i servizi sociali, alla strumentalizzazione del lavoro, nero, del volontariato per garantire servizi sociali assistenziali con continuità e professionalità, per rivedere i sistemi di affidamento dei servizi sociali. Diciamo, quindi, basta a una politica cieca e disinteressata al benessere del proprio territorio e, in modo particolare, delle persone più fragili residenti nella nostra bella isola».

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...