Sara Favarò racconta Ustica in forma di fiaba con le foto di Giulio Azzarello

copertina USTICA CASA DEL RESarà presentata alle 18 di martedì 22 dicembre nella sede dell’associazione “Flavio Beninati”, in via Quintino Sella 35, “Ustica casa del re” (Edizioni Qanat), una favola di Sara Favarò e Giovanna Giarraffa, con le foto d’arte di Giulio Azzarello che ritraggono la splendida isola nei suoi diversi aspetti: paesaggi, particolari, costa, mare, flora, fauna.

Pubblicata in albo illustrato, per grandi e piccini, la fiaba è impreziosita anche dalle immagini subacquee di Toni Saetta e la prefazione di Livio Sossi.

«E’ un inno alla bellezza, all’amore, alla poesia, alla fiaba, al mare magico e meraviglioso di Ustica. Così – afferma proprio Sossi, professore di Storia e Letteratura per l’infanzia all’Università di Udine e all’Università del Litorale di Capodistria – potremmo definire questo poemetto polifonico fatto di parole e di suggestive foto d’arte».

Nato durante un workshop di scrittura a Palermo, dalla penna di due straordinarie autrici siciliane, “Ustica casa del re” ci parla del rapporto tra l’uomo e il mare,  come pure dell’importanza e della necessità di ascoltare la voce della natura.

«Il workshop del professore Livio Sossi, organizzato da “Illustramente” – spiega Sara Favarò – in pochissimo tempo ci ha dato la visione chiara di come realizzare un albo illustrato -. Giovanna e io avevamo scritto la favola proprio in coincidenza di questo percorso, ispirate da un progetto che ha visto alla Soprintendenza del Mare di Palermo la presenza di molti paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Ospite d’eccezione era proprio Ustica. Giulio Azzarello, che condivide il nostro amore per l’isola, ha sposato il progetto e l’albo è diventato realtà in poche settimane, grazie anche  all’entusiasmo di tutti».

“USTICA CASA DEL RE” è, dunque, il primo esempio in Italia di albo illustrato di favola, con apparato iconografico composto da fotografie al posto delle illustrazioni.

«Il valore delle foto è comunque rappresentativo di una realtà e di un concetto che ugualmente vuole indurre alla fantasia  – aggiunge Rosanna Maranto, direttore artistico del festival dell’illustrazione per infanzia “Illustramente” -, unendo il fantastico delle parole al reale delle meravigliose immagini contenute nel libro».

Alla presentazione di martedì prossimo interverranno: la presidente dell’Associazione “Flavio Beninati”, Carla Garofalo; le autrici della favola, Sara Favarò e Giovanna Giarraffa;  Giulio Azzarello e Toni Saetta. Sarà presente anche l’attore Enzo Rinella che, con Sara Favarò, leggerà la favola. Verrà, inoltre, proiettato il docufilm fotografico “USTICA CASA DEL RE”, realizzato da Sara Favarò e Giulio Azzarello, con la colonna sonora “Grande Polonaise​ Brillante” di F. Chopin, eseguita al pianoforte dal Maestro Antonio Sottile.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...