Al Teatro Ditirammu le “cantate di strada” incantano il pubblico

cantastorie  2016

Gli splendidi cartelloni dei cantastorie del Ditirammu

Saranno “Le Cantate di Strada”  con Marco Manera le protagoniste del pomeriggio odierno al Ditirammu che, a partire dalle 17.30, proporrà uno spettacolo richiesto da parte del pubblico presente in questi giorni nel teatro di via Torremuzza.

Durante le esibizioni  teatrali, Manera si cimenterà in alcune cantate di strada quali Colapisci, La Barunissa di Carini, La Ballata di Falcone e Borsellino;  infine, InkantaStoria, in cui viene raccontata la vita e il teatro contemporaneo di Tadeusz Kantor, pittore, scenografo e regista teatrale polacco, tra i maggiori teorici del teatro del Novecento.

Un componimento questo, a cura di Elisa Parrinello  e con musiche di Vito Parrinello: parole e “musichette” che contengono, in 8 quadri, alcuni degli aspetti significativi della vita artistica del grande regista polacco. Un’antica tradizione popolare che il Teatro Ditirammu ha voluto adattare a una tra le figure più significative del teatro contemporaneo del ‘900 

Ogni performance avrà la durata di circa un’ora e sarà in dialetto siciliano, comprensibile anche per i bambini e con traduzione simultanea per i turisti. Le esibizioni saranno, inoltre, accompagnate da musiche della tradizione siciliana, eseguite da Vito Parrinello alla chitarra e Fabio Lannino al contrabasso.  Il costo del biglietto singolo è di 7 euro. Info e prenotazioni. al cell. 331.1044500.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...