A Santa Maria del Piliere è di scena la tradizione orale rom

Narrazione 9 gennaioSono l’accoglienza e l’integrazione i temi delle iniziative promosse dal Comune di Palermo durante tutte le festività natalizie. Un percorso rivolto alle minoranze etniche e alla diffusione delle loro cultura di origine, tra cui anche quella dei rom.

Si intitola, quindi, “Gypsy Christmas – Storie della tradizione orale mediterranea e rom” il laboratorio di narrazione sulla storia della tradizione orale mediterranea e rom, in programma dalle 16 alle 18 di sabato 9 gennaio a Santa Maria del Piliere, in piazzetta Angelini 1, di fronte Palazzo Branciforte.

Rivolto a un massimo di 25 bambini, di età compresa tra i 6 e i 10 anni, il programma prevede anche uno spettacolo di fuocoleria e di arti circensi, a cura della “Compagnia dei Fuocolesi” e di Giorgio Cannata. Alle 20, poi, spazio alla musica con il concerto di musica folk con Angelo Daddelli e i Picciotti,  al quale seguirà quello del Gabriele Lomonte Trio con il suo repertorio di brani jazz manouche.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...