Il “Suono Santo” di Curva Minore riecheggia a piazza Verdi

12523017_10205828916384901_8406150173466956411_n

Foto di Grazia Maria Cutrera

E’ l’ultimo degli appuntamenti di un percorso sensoriale ideato e diretto dal contrabbassista Lelio Giannetto, presidente dell’associazione  “Curva Minore”, che promuove la performance per la conclusione delle manifestazioni promosse dal Comune di Palermo in occasione delle festività natalizie.

Si chiama “Suono Santo Subito” ed é uno spettacolo di teatro del suono su scala ambientale per orchestra, voci e pubblico itinerante, in cui cinquanta tra musicisti e attori, tutti bendati, saranno disposti in ambiente a una certa distanza tra essi, in postazioni ben precise secondo l’acustica della piazza, eseguendo musiche originali appositamente composte.

La performance, che oggi terrà banco alle 12 di oggi a piazza Verdi, proprio davanti al Teatro Massimo,  prevede una partecipazione attiva del pubblico itinerante che sceglierà in autonomia il percorso da seguire, accostandosi ai performer come in un giardino sonoro per coglierne il respiro profumato espresso dai suoni strumentali e delle voci. Il finale prevede un cerchio magico, con un finale a sorpresa che allieterà tutti.

10391586_10207113581630667_52378914591974140_n.jpg«Lo spettacolo – spiega Giannetto, contrabbassista e compositore – si basa sull’utilizzo del suono come momento di allontanamento dalla realtà mistificata e recupero del senso del divino presente nella natura. I testi sono tratti dalle sacre scritture delle differenti culture religiose, presenti in tutto il mondo, tenendo in considerazione il difficile momento storico in corso, Saranno, inoltre, interpretati dai partecipanti al laboratorio realizzato con le comunità migranti presenti in città ,rappresentando le più diverse etnie: dall’Africa nera ai paesi del Magreb, dall’India al Medio Oriente, dall’Est Europeo al Canada».

Le musiche originali, firmate dallo stesso Giannetto, saranno eseguite dalla SICILIAN IMPROVISERS.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...