Si chiude con un aperitivo di crowdfunding la sesta edizione di Sementor

Galleria L'altroSi terrà giovedì 14 gennaio, negli spazi della Galleria “L’Altro Arte Contemporanea”, in via Torremuzza 6, in pieno centro storico di Palermo, l’evento conclusivo della sesta edizione del progetto formativo Sementor, quest’anno dedicata all’impresa sociale.

Un aperitivo di crowdfunding che ervirà a far entrare in contatto con i partecipanti, discutere di impresa sociale e premiare il progetto migliore a cui sarà destinato il  ricavato della serata.

Sette le idee imprenditoriali che si potranno conoscere sorseggiando un bicchiere di vino biologico offerto dalla “Masseria La Chiusa”, vivendo il percorso formativo di chi, anche quest’anno, attraverso Sementor, ha potuto costruire il proprio business plan e trasformare la personale idea in progetto concreto.

Sementor è un percorso formativo, promosso dall’associazione “neu [nòi] spazio al lavoro”, che ha come obiettivo quello di far sviluppare in città una cultura d’impresa, fondamentale per la crescita economica del territorio.

logo eventoPartner dell’iniziativa é la Bocconi Alumni Association – Area di Palermo, che da 2 anni supporta il progetto contribuendo all’organizzazione del programma didattico che, in questa edizione, ha potuto contare sul contributo dei mentori: Dario Marino, Maurizio di Costanzo, Fausto Gristina, Francesco Passantino (co-founder di Sementor), Domenico Schillaci e dai tutor Massimiliano Della Sala e Daniele Mondello.

La serata avrà inizio alle 19 con una tavola rotonda per discutere delle opportunità offerte dal modello dell’impresa sociale per il Sud Italia, con particolare attenzione alla riforma del Terzo Settore e al rapporto tra il mondo dell’imprenditoria e quello del no-profit.

Interveranno al dibattito: Agnese Ciulla, assessore alle Politiche sociali del Comune di Palermo; Marco Favata, di Banca Prossima; Giuseppe Notarstefano, dell’Università degli studi di Palermo; Cristina Alga, per CLAC e l’Ecomuseo del Mare – Memoria Viva; Rosalba Romano, di “Al Reves – cooperativa sociale”.

La partecipazione alla serata, che proseguirà sino alle 23 circa, richiede un contributo di 10 euro a persona e comprende l’aperitivo, la partecipazione al dibattito sull’impresa sociale e la scheda per votare due delle idee in gara.
L’intero ricavato, lo dicevamo all’inizio, costituirà un fondo che l’impresa vincitrice dovrà spendere per l’avvio delle attività.

Per maggiori informazioni, scrivere all’indirizzo di posta elettronica sementor@neunoi.it, consultare il sito Internet www.sementor.neunoi.it oppure chiamare il tel. 091.7832107, chiedendo di Michelangelo Pavia o di Giuseppe Castellucci.

Aurora Della Valle

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...