Dal ricordo alla proposta, per il “Giorno della memoria” si dialoga a più voci

600musica-nei-lager-Fonte-Bonporti“La Musica e il Dialogo/Perché il nostro passato non diventi il futuro dei nostri figli” è il titolo dell’evento che Radio Spazio Noi in Blu organizza alle 17 di oggi nella Chiesa di Santa Maria in Valverde, in Largo Cavalieri di Malta, a pochi passi dalla Chiesa di Santa Cita, nel centro storico di Palermo.

L’iniziativa, alla quale sarà presente l’Arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice, si colloca nel contesto del “Giorno della Memoria” e si svolge su due binari che si intersecano tra di loro, quello delle parole e quello della musica.

La prima parte metterà assieme un dialogo a tre voci tra rappresentanti della Chiesa di Palermo, dell’Istituto Siciliano di Studi Ebraici e della Comunità Religiosa Islamica Siciliana. Il concerto, invece,  riprenderà alcuni dei brani più significativi  – purtroppo ancora poco noti o relegati nel dimenticatoio – composti nei campi di concentramento e di internamento, dove nemmeno l’abbrutimento più nero riuscì a estirpare il seme dell’arte.

Un incontro, quello odierno, pensato per passare dalla memoria alla proposta costruttiva, non considerando quanto è avvenuto in passato (in particolare tra il 1933 e il 1945) come un fenomeno irripetibile, ma come qualcosa che – ci ricordano le cronache di tutti i giorni – continua in tutte le parti del mondo. Oggi, infatti, non basta più non dimenticare, ma serve agire con la forza dell’intelligenza perché gli uomini e le donne siano “non più schiavi ma fratelli”. Da qui, nasce l’esigenza di alcune considerazioni di natura interculturale, ecumenica e interreligiosa, da innestare in brani musicali per la vita e per la pace.

Protagonisti del dialogo saranno padre Carmelo Torcivia, la professoressa Luciana Pepi, l’Imam Ahmad Abd al-Majid Macaluso e padre Giuseppe Bucaro. Il concerto avrà come protagonista lo Yankele Ensemble, composto da: Gabriella Federico, violino;  Renato Ambrosino, viola; Massimo Frangipane, violoncello e chitarra; Pietro Brigantino, contrabbasso; Dario Compagna, clarinetto;  Luisa Hoffmann, voce. In particolare, saranno eseguiti brani di G. Klein, M. Gebirtig, S. Kaczerginski/A. Brudno, A. Strauss, E. Kàlmàn e Anonimo arrangiati da P. Intorre.

L’evento andrà in onda su Radio Spazio Noi in Blu alle 20 di mercoledì 10, giovedì 11 e sabato 13 febbraio.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...