Tra sedute spiritiche e fantasmini, il Teatro Biondo si anima con lo “Spirito allegro” di Noël Coward

Leo Gullotta_foto di scena 1

Leo Gullotta

Sarà Leo Gullotta il protagonista di Spirito allegro, la brillante commedia di Nol Coward che debutta alle 21 di oggi al Teatro Biondo di Palermo per la regia di Fabio Grossi.

E’ dalla penna di Noël Coward che nasce una delle commedie più divertenti e popolari del Novecento – per oltre cinquant’anni ininterrottamente in scena nel West End londinese – che rivive ora in una messa in scena originale e fantasiosa.  Grossi, infatti, rimette in moto la comicità di Coward, adattandola ai nostri tempi con un cast eccezionale ed espedienti tecnici all’avanguardia, che utilizzano un video-mapping, studiato apposta sulle scene di Ezio Antonelli.

Il sovrannaturale è trattato con un’ironia unica. Tra sedute spiritiche e dispettosi fantasmi, Leo Gullotta, nei panni di uno scrittore (Charles) in cerca di spunti per il suo nuovo romanzo, si destreggia dinanzi allo spettro della prima moglie (che lo vorrebbe defunto per riabbracciarlo) e all’attuale compagna in carne e ossa. Si innescano, così, equivoci e battibecchi fra le due “mogli” e una serie di misteriosi accadimenti, che catturano lo spettatore per la comicità e il dinamismo del testo. Divertimento assicurato.

«Spirito allegro – spiega il regista  – è una commedia dall’aspetto classico, aderente all’epoca in cui fu scritta ed elegante per forme e per fogge. La novità è rappresentata dall’inventiva usata per raccontare il soprannaturale. Espedienti scenici atti a un’epoca, più vicina all’auditorio di oggi che alla penna di Coward. Una compagnia di professionisti, alla quale s’è volutamente abbassata l’immagine anagrafica per una messinscena scattante e piena di ritmo: poco spazio all’attesa e più allo stupore!».

Sul palcoscenico, al fianco di Gullotta: Betti Pedrazzi, Rita Abela, Federica Bern, Chiara Cavalieri, Valentina Gristina e Sergio Mascherpa. Le scene sono di Ezio Antonelli, le luci di Umile Vanieri e le musiche di Germano Mazzocchetti. Prodotto da Gianpiero Mirra / Diana Or.i.s., lo spettacolo arriva a Palermo dopo l’acclamato debutto romano e resta in scena fino al 21 febbraio.

Gilda Sciortino

Spirito allegro_gruppo

La Compagnia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...