Veglia con lumini e catena umana, martedì 12, in via Libertà per e con Almaviva

almaviva pa.jpgLumini accesi, martedì 12 aprile, in via Libertà. Alla vigilia dell’incontro del 13 con Almaviva, al Ministero dello Sviluppo economico, i lavoratoti dell’azienda hanno deciso di organizzarsi per “non mollare”, mantenendo le forme di mobilitazione, tra cui lo sciopero del 13,  in vista dell’appuntamento al Mise per discutere del futuro  del call center dopo l’annuncio di 3mila esuberi da parte dell’azienda.

Nel frattempo, quindi, ecco una veglia attorno all’asse di via Libertà presso la sede di via Cordova.  Con i lumini rossi ai piedi, i lavoratori si terranno per mano e si posizioneranno lungo i due lati di via Libertà, da via Cordova a piazza Croci, dando vita a un’iniziativa che intende sensibilizzare anche la cittadinanza sula loro situazione.

 «Questo è il senso di una protesta civile e profonda – afferma  il segretario generale Slc Cgil Palermo, Maurizio Rosso – per non perdere il lavoro, ma anche per avere dignità e futuro in una terra tormentata dalla disoccupazione e dalla mafia».

In programma, però, ci sono anche alcune assemblee sindacali, in particolar modo nei giorni del 7 e 8 aprile.

«Durante la veglia, sfileranno tutti con un lumino rosso. Faranno anche una catena umana per simboleggiare che  “Abbracciamo Almaviva”, nel senso che i lavoratori e la città restano uniti da un destino che li accomuna – aggiunge Rosalba Vella, della segreteria Slc Cgil Palermo, Rsu Slc Almaviva -. Ricordiamo che la perdita di 1670 posti di lavoro ha conseguenze dirette per l’economia e il tessuto sociale della città. Ecco perché #siamotuttiAlmaviva #siamotuttiPalermo».

Gilda Sciortino

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...