A Barrafranca si parla di antimafia, beni confiscati e vittime di mafia

downloadUn percorso formativo dal titolo “Misericordia e giustizia s’incontreranno”, aperto a giovani e adulti, sui temi della giustizia e della misericordia.  Lo organizzano, a Barrafranca (Enna), Libera Sicilia, “La Cittadella di Assisi” e la locale Caritas Diocesana.

Il primo incontro si terrà alle 19.30 di venerdì 15 aprile nel Salone del Suore e a parlare di “Libera e il movimento antimafia: memoria e impegno” sarà Gregorio Porcaro, referente regionale di Libera Sicilia.

Alle 19.30 di venerdì 22 aprile, invece, nei locali dell’associazione “Arcobaleno” si discuterà di “Confisca dei beni: restituzione del maltolto” con Francesco Citarda, socio della cooperativa “Placido Rizzotto”.

Alle 20 di venerdì 29 aprile, nel Chiostro del Palazzo comunale, Chiara Frazzetto – il cui padre e fratello vennero uccisi a colpi di arma da fuoco il 16 ottobre del 1996, a Niscemi, durante un tentativo di rapina, porterà la sua testimonianza di parente di vittima di mafia.

L’incontro conclusivo di questo percorso si terrà alle 20 di venerdì 13 maggio presso la Chiesa Madre di Barrafranca con Rosario Gioè, autore di “Peccati di mafia”, e Tonio Dell’Olio di Libera e della “Pro Civitate Christiana”, la cui relazione sarà su “La Chiesa di fronte al fenomeno mafioso”.

Aurora Della Valle

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...