Le conseguenze del Jobs Act sul mercato del lavoro. Se ne discute con la “Bocconi Alumni”

 

bocconi-baaIl mercato del lavoro dopo il Jobs Act” è il tema del momento di confronto che avverrà dalle 9.30 alle 13 di domani, venerdì 20 maggio, nella Sala Terrasi della Sede della CCIAA di Palermo, in via Emerico Amari 11 (2° piano).

A organizzarlo sono la Fondazione “Francesco Bianchini”, BAA Palermo e BAA Topic Legal, con il patrocinio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo, dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Palermo e dello Studio Legale “De Berti Jacchia”. Un’occasione attesa da tempo per fare il punto a distanza di oltre un anno dai primi provvedimenti attuativi del Jobs Act. Ma anche per analizzare, in un’ottica trasversale, l’impatto sulle attività delle aziende della più importante riforma del Diritto del lavoro degli ultimi dieci anni.

Ricchissimo il parterre di presenze, composto da professionisti del settore e rappresentanti del mondo sindacale e delle imprese a confronto, come Maurizio Del Conte, consulente giuridico della Presidenza del Consiglio dei Ministri, presidente dell’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro e docente di Diritto del Lavoro all’Università Bocconi.

18fe2d5

Dario Marino

A introdurre i lavori, dando i saluti a tutti gli intervenuti, saranno: Nicolò La Barbera, presidente della Fondazione “Francesco Bianchini” e consigliere della Fondazione Nazionale dei Commercialisti; Dario Marino, coordinatore della “Bocconi Alumni Association Palermo”; Fabrizio Escheri, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo; Gaspare Sollena, presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro – Consiglio Provinciale di Palermo; Francesca Anders DeMarco, responsabile Donazioni Individuali, Divisione Sviluppo e Relazioni con gli Alumni della Bocconi

Quali sono i provvedimenti del Jobs Act e quali materie ha riguardato” sarà è il tema della prima sessione di lavori, alla quale prenderanno parte: il dott. Vito Jacono, componente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, con delega per l’area lavoro; l’avv. Maurizio Del Conte; l’avv. Guido Callegari, partner responsabile Area Lavoro e Previdenza Sociale dello Studio Legale “De Berti Jacchia Franchini Forlani” di Milano, docente a contratto presso l’Università Statale di Milano e socio AGI; il dott. Vincenzo Barbaro, consulente del Lavoro a Palermo e Milano.

Del Conte.jpg

Maurizio del Conte

La seconda sessione, invece, affronterà il tema ”Cosa cambia per le aziende dopo il Jobs Act”. Contribuiranno alla riflessione: la dott.ssa Alessandra Vizzi, responsabile delle Risorse Umane di FIRE S.p.A.; l’avv. Marcello Grimaldi, responsabile Legale e Relazioni Esterne di FIRE S.p.A.; l’ing. Antonella Santangelo, direttore Generale di InformAmuse S.R.L.; il dott. Domenico Milazzo, segretario generale della CISL Sicilia.

Modererà la mattinata Gaspare Roma, membro del Topic Legal della “Bocconi Alumni Association” e del gruppo “Bocconi Alumni Association Palermo”, nonché socio AGI, mentre le conclusioni saranno tirate da Ermelindo Provenzani, consigliere dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo.

L’evento è valido ai fini della formazione professionale continua dei Dottori Commercialisti, degli Esperti Contabili e dei Consulenti del Lavoro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...