Giovanni Mattaliano in concerto sulla cupola del SS. Salvatore

Fiati di corde sulle cupole del ss. SalvatoreUn evento pieno di suggestioni, quello in programma alle 19 di venerdì 24 giugno, quando la cupola dell’Oratorio del SS. Salvatore, riaperta al pubblico da poco più di due anni, ospiterà il secondo dei due appuntamenti di “Cupole sonore”‘, minirassegna ideata dal fiatista e compositore Giovanni Mattaliano e promossa dall’associazione “Amici dei Musei Siciliani”.

“Fiati di corde”è il titolo del concerto che vedrà in scena l’Ensemble Mediterranean Solist clarinets, diretto dallo stesso Mattaliano (ideazione, ricerca musicale e poesie), del quale fanno parte pure i musicisti creativi Massimo Patti (contrabbasso), Rosario Guzzetta e Antonino Anzelmo (clarinetti).

Il programma prevede l’esecuzione di musiche espressive inedite e improvvisate, ispirate alla melodicità cantabile del luogo spirituale che ospita questa iniziativa musicale itinerante.

Tre i momenti scenici previsti: il concerto si aprirà sul “ballatoio” (balconcino interno sopraelevato), proseguendo nel “loggiato” posto al piano superiore, sotto le arcate esterne dell’oratorio, per concludersi sull’acme della cupola. Un percorso mistico di suoni e parole nel passaggio graduale, che lo spettatore realizzerà dal basso verso l’alto, proteso verso l’infinito che si manifesterà dinanzi la città di Palermo, per l’occasione dominata dall’alto. Scenografia naturale dell’ultimo momento musicale, sarà il cielo ”urbano” che bacia i tetti del capoluogo siciliano.

Ingresso con contributo di € 7. Vista l’eccezionalità del luogo e dell’evento, i posti disponibili sono pochi, quindi si consiglia di prenotare chiamando al tel. 091.6118168.

Bianca Palermo 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...