Gli Nkantu D’Aziz a Radio Off per parlare anche della kermesse per i terremotati

nkantu-daziz-2Ospite d’eccezione, alle 21 di venerdì 16 settembre, a “One More Song”, la trasmissione condotta da Liborio Martorana e Vito Plances dagli studi di RADIO OFF, la web radio a cui ha dato vita l’associazione “Informazione Libera Network”.

A incantare coloro che saranno all’ascolto sarà Totò Grilletto, voce degli “Nkantu d’Aziz” (https://www.youtube.com/channel/UCTw10G7FI2gEGbHiKjfSz_Q/videos), band che lui stesso ha fondato, dopo avere girato il mondo ed essere venuto in contatto con diverse realtà musicali, recuperando e fondendo le tante influenze con le sue origini: quelle di Piana degli Albanesi, dove è nato, insieme a quelle di una Palermo, il cui incanto dura da millenni, praticamente da quando il primo arabo la chiamò Aziz, ossia “splendore”.

Grilletto, cantante e autore dei testi della band, parlerà a cuore aperto raccontando di cosa lo ha spinto a pensare a un progetto tanto ambizioso che permettesse di far arrivare la storia di quella terra al cuore dei suoi abitanti. Ovviamente, il tutto accompagnato dalle canzoni che hanno reso famoso il gruppo.

Sarà, però, anche l’occasione per annunciare un grande appuntamento: “Qualcosa si può fare – Artisti siciliani insieme per il Centro Italia”, la triangolare di eventi che nei prossimi giorni vedrà protagonisti cantanti, attori, talenti siciliani e non solo. Tre appuntamenti – tra Terrasini, Cefalù e il Teatro di Verdura – oltre 10 ore di concerti, duecento persone coinvolte tra artisti e staff, pronti a creare un sinergia in grado di raccogliere fondi da destinare a quei paesi del Centro Italia colpiti, lo scorso 24 agosto, dalla forte scossa di terremoto di magnitudo 6.0 che ha sconvolto la regione appenninica centrale della Penisola.

italia-2Alle 17 di sabato 17 settembre, invece, Paola Derito varerà la sua presenza a Radio Off con “Verso la musica italiana e…oltre”, trasmissione interamente dedicata alla musica italiana. Sarà una vera e propria “passeggiata” musicale, durante la quale si alterneranno voci appartenenti al cantautorato “attempato” e alle giovani promesse, interpreti solisti e band, ugole note e altre poco conosciute, canzoni vecchie e canzoni nuove, dando spazio anche alla musica  popolare, come anche alle tradizioni e sonorità del passato e del presente. Il flash della canzone “recitata” s’insinuerà piacevolmente in questo cammino con la sigla finale, rappresentato dalla sigla del web-radioascoltatore che ogni settimana avrà la possibilità di sceglierla.

RADIO OFF si può ascoltare collegandosi al sito www.radiooff.info. Per interagire in diretta, invece, si può chiamare al tel. 091. 9778665.

Aurora Della Valle

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...