Pif racconta il suo ultimo film al Teatro Biondo di Palermo

foto-in-guerra-per-amore-5-low.jpgÈ il 1943 e, mentre il mondo è nel pieno della Seconda Guerra Mondiale, Arturo vive la sua travagliata storia d’amore con Flora. I due si amano, ma lei è la promessa sposa del figlio di un importante boss di New York. Per poterla sposare, il nostro protagonista deve ottenere il sì del padre della sua amata, che vive in un paesino siciliano. Arturo, che è un giovane squattrinato, ha un solo modo per raggiungere l’isola: arruolarsi nell’esercito americano che sta preparando lo sbarco in Sicilia, l’evento che cambierà per sempre la storia della Sicilia, dell’Italia e della Mafia”.

Ecco, in sintesi, la storia che narra “In guerra per amore“, l’ultimo  film di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, in uscita il 27 ottobre nelle sale cinematografiche italiane. Ed è proprio in occasione di quello che si attende con trepidazione, con l’augurio che si possa bissare il successo del primo lavoro di Pif, “La mafia uccide solo d’estate”, che alle 21 di venerdì 21 ottobre il Teatro Biondo di Palermo ospiterà uno spettacolo originale, scritto e diretto dallo stesso Pif insieme allo sceneggiatore del film Michele Astori.

Il regista racconterà, con il supporto di foto, clip e sequenze tratte dal film, gli avvenimenti e la storia di “In guerra per amore“. Sul palco, insiema a lui, saranno presenti alcuni degli interpreti: Maurizio Marchetti, Maurizio Bologna e Sergio Vespertino.

L’evento si realizza in collaborazione con la casa di produzione cinematografica Wildside, con la 01 Distribution e con l’associazione “Libera“. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...