Polisportive Palermo e Mimmo Ferrito insieme per la seconda “Christmas Cup”

 

polisportiva-palermoUn’occasione per festeggiare il Natale attraverso i sani principi dello sport. In questo caso parliamo di nuoto perché sabato 17 e domenica 18 dicembre, nella piscina della Polisportiva di Palermo, in via Belgio, prenderà vita la seconda edizione della “Christmas Cup – Coppa Mimmo Ferrito”, che ha superato tutte le aspettative.  In tutto 610, infatti, gli atleti iscritti appartenenti a 18 società siciliane, ognuna delle quali con tante aspettative per i propri ragazzi.

A gareggiare le categorie esordienti A e B, ragazzi e assoluti di società quali: Cus Palermo, Nuoto Milazzo, Waterpolo Palermo, Nadir, Swin Power Bagheria, Aquarius Trapani, Tennis Club Match Ball Siracusa, Cley Squirt Bronte, Ulysse Messina, CS Nuoto Gravina, Mimmo Ferrito, Power Team Messina, Sicilia nuoto, Ondablu Ragusa, Cus Unime, Altair Nuoto, Città dello Sport e La Fenice.

“Diciamo che il Natale ci è esploso nelle mani .- spiega Salvatore Modica, direttore amministrativo delle Polisportive Palermo e Mimmo Ferrito, promotrici di questa e tante altre manifestazioni di prestigio – nel senso che non pensavamo che arrivassero tante adesioni. Parteciperanno tante società da fuori Palermo, ma si confermano anche presenze eccellenti della nostra città.  Siamo veramente felici di tutto questo entusiasmo perché significa che i tanti sacrifici fatti, alla fine ripagano chi ci mette anima e corpo”.

Come Corrado Ferrito, presidente della “Polisportiva Palermo”, che ha sempre creduto nell’importanza di guardare alla qualità più che ai numeri, sposando il binomio “sport-benessere” da tutti i punti vista. A tal proposito, in entrambe le giornate, ci saranno momenti legati al buon cibo con pane e olio, panettone e pandoro per i più piccoli, ma anche spumante e assaggi golosi per gli adulti, quelle famiglie che allo stesso modo della dirigenza e degli allenatori fanno tanti sacrifici per offrire ai propri figli l’occasione di dedicarsi totalmente a uno sport impegnativo come il nuoto.

Sacrifici che ripagano sicuramente. Un esempio è Andrea Facciolà, che non parteciperà alla “Christmas Cup” perché a Riccione impegnato in un’altra manifestazione.

christmas-cup-copia“Si, mancherà Andrea, che è la nostra punta di diamante, in quanto convocato agli italiani invernali. Una vetrina importante, alla quale sarà accompagnato dal nostro allenatore, Paolo Catania, gareggiando con e tra i migliori atleti italiani.  Ci mancherà, ma è importante che sia lì, a portare vanto non solo a se stesso ma anche a tutti noi“.

Ma di luce risplenderanno sicuramente tanti atleti, per i quali sono previsti numerosi riconoscimenti. A parte le magliette per tutti i 610 partecipanti e targhe per ognuna delle 18 società in gara, ci saranno premi per i record e coppe per i primi tre classificati.

Insomma, nessuno andrà via a mani vuote alla fine di questa due giorni di grande sport, pensata come una grande festa della condivisione. Anche in virtù del periodo in cui si svolge la manifestazione, che vedrà gli atleti scendere in acqua per il consueto riscaldamento già alle 7.30 del mattino. Poi, via spediti con ampie bracciate, dando il meglio di se stessi per dimostrare che i tanti sacrifici fatti riescono a dare grandi soddisfazioni.

Sarà una vera e propria festa che servirà ad augurare a tutti un Natale sereno e un Capodanno pieno di buoni auspici per il 2017. La pausa, però, sarà molto breve perché subito dopo giungerà l’altro grande appuntamento del “Collegiale di Nuoto”, quest’anno alla terza edizione, con alcuni grandi maestri del nuoto giovanile.

Aurora Della Valle

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...