La Mimmo Ferrito vince la prima tappa dell’VIII Campionato di Eccellenza mini e maxi di nuoto

la-mimmo-ferrito

Salvatore Modica con lo staff della Polisportiva Palermo e gli atleti della Mimmo Ferrito

Ci si aspettava 450 atleti, invece a scendere in acqua lo scorso fine settimana nella piscina della Polisportiva Palermo, sono stati in 711. Tutti giovani atleti delle 13 società partecipanti all’Ottavo Campionato di Eccellenza Mini e Maxi riservato alle Scuole Nuoto della provincia di Palermo.

A conquistare il podio della prima di una serie di tappe che si giocheranno anche all’Olimpica di Palermo è stata la Polisportiva Mimmo Ferrito con 1416 punti, seguita dalla Swim Power con 836 punti, mentre terza si è piazzata la Telimar con 831 punti. A seguire: Water Polo (685), Palermo ’90 (641),  Nadir (355), Cus Palermo (277), Lauria (248), Rari Nantes Pa ’89 (133), Hidra (123), Aquarius Trapani (118), Fitness (82), Aquademia (40).

Due giorni di grande agonismo, quelli che hanno riempito e animato l’impianto di via Belgio, dando modo agli atleti – dai nati 2011 sino agli under 20 – di dare fondo a tutta la loro energia nei  25 metri di tutte e quattro le specialità. Nessuno si è risparmiato, avendo voglia di dimostrare che il nuoto fa ormai parte della propria vita e che per questa disciplina sportiva i sacrifici vengono sempre ripagati. A dimostrarlo, stando accanto a loro come sempre, gli attenti allenatori, ma soprattutto genitori, nonni e parenti di ogni grado, che non si sono risparmiati per non far mancare il sostegno che meritavano.

i-premiati«Siamo veramente soddisfatti di questi risultati – afferma Salvatore Modica, direttore amministrativo della POLISPORTIVA PALERMO presieduta da Corrado Ferrito – perché, come prima tappa, è stata una partenza di campionato veramente eccezionale. Tutti sono andati via contenti di avere trascorso un fine settimana di pieno e puro sport. Abbiamo, infatti,  premiato con medaglie, cappellini e cuffiette tutti i bambini, per dare loro un ulteriore stimolo, oltre al piazzamento, a fare ancora di più».

Dopo la prima tappa palermitana ce ne saranno altre due tra marzo e aprile alla Piscina Olimpica, poi la prima settimana di maggio nell’impianto di via Belgio, a metà maggio la finale interprovinciale per la Sicilia occidentale, quindi tra fine maggio e i primi di giugno la finale regionale a cui accederanno i primi 12. Alla semifinale che abbraccia tutta la Sicilia occidentale, invece, accederanno i primi 24 di ogni specialità.

Aurora Della Valle

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...