Guglielmo Marconi raccontato agli studenti attraverso una mostra e visite didattiche

coroS’intitola “Guglielmo Marconi nella Grande Guerra – Il Genio del wireless e le sue eredità” la mostra itinerante inaugurata nei locali della Caserma “Euclide Turba”, sede del 46° Reggimento Trasmissioni di Palermo.

Promossa dalla Scuola delle Trasmissioni e Informatica dell’Esercito, l’esposizione resterà aperta fino al 22 aprile e permetterà agli studenti di alcuni Istituti superiori siciliani di conoscere la figura del premio Nobel alla Fisica.

Un percorso composto da immagini e cimeli storici dell’Arma delle Trasmissioni, appartenenti alla collezione privata del generale Francesco Cremona, pensato per valorizzare il contributo fornito dall’illustre inventore, imprenditore e scienziato. Un excursus storico-culturale, ma soprattutto tecnico-scientifico, che evidenzia gli aspetti più significativi di colui che viene riconosciuto come il precursore del wireless e “Padre delle telecomunicazioni” .

A introdurre la mostra un convegno, promosso dal 46° Reggimento in collaborazione con l’Università di Palermo, che ha avuto come protagonisti il colonnello Belisario Di Concilio, comandante del Battaglione Trasmissioni “Mongibello” del 46° Reggimento Trasmissioni, accompagnato dal capitano Vincenzo Scaccia, comandante della 2^ Compagnia. Con loro, il professore Girolamo Cirrincione, pro Rettore alla ricerca, e il professore Alessandro Busacca dell’Università degli Studi di Palermo.

Dalla radio al cellulare, come anche dal satellitare al GPS, dunque, i visitatori hanno avuto la possibilità di apprezzare l’enorme progresso tecnologico compiuto nel settore delle telecomunicazioni.

Divulgare l’opera di Guglielmo Marconi sarà ora la “mission” dell’infoteam del 46° Reggimento, che si realizzerà attraverso conferenze e attività promozionali nelle scuole della Provincia di Palermo volte a spiegare ai giovani studenti il senso e il prezioso patrimonio che ha lasciato a tutti noi in eredità.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...