Merende sane e prodotti tutti siciliani nelle nostre scuole. Al via il progetto”Cibi sani, bimbi sani!”

cibi-sani
Allontanare dalla dieta dei bambini zuccheri raffinati e grassi saturi, sostituendo gli snack confezionati con merende fresce e sane prodotte artigianalmente. Variare, poi, spesso con le pietanze per garantire il giusto apporto di proteine e sali minerali. Favorire, infine, un’alimentazione ricca di frutta e verdura.
Sono le regole da cui partire per una sana alimentazione, basi del progetto che coinvolge Sanlorenzo Mercato, la Scuola Monti Iblei e Idimed, l’istituto per la promozione della dieta mediterranea, insieme in un percorso virtuoso che vuole fornire alle scuole le merende prodotte secondo i dettami della dieta mediterranea. Ciò vuol dire ingredienti siciliani come il miele d’api sicule, il cioccolato di Modica o i grani antichi.
Di tutto questo si parlerà alle 10.30 di sabato 25 febbraio al Mercato in via San Lorenzo 288, presentando il progetto “Cibi sani, Bimbi sani!“. A  illustrarlo saranno: Francesca Cerami, presidente Idimed; Marco Anello, provveditore agli Studi e vice direttore Usr;  Irene Marcellino, dirigente Scolastico della direzione didattica “Monti Iblei”.
Gilda Sciortino
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...