La tromba di Alessandro Presti a Radio Off, per un’altra preziosa puntata di Jazz Online

 

alessandro-presti-2Nonostante la sua giovane età, ha già suonato con musicisti d’eccellenza che si sperimentano in generi diversi: dai grandi jazzisti statunitensi come Eddie Gomez, Lew Tabackin, Nasheet Waits, David Kikoski, Bill Mays, ma anche ai tanti italiani come Roberto Gatto, Salvatore Bonafede, Alessandro Lanzoni, Daniele Tittarelli, Paolino dalla Porta, Fabio Zeppetella, Dino Rubino.

È, dunque, atteso, lunedì 6 marzo a JAZZ ONLINE, il trombettista siciliano ALESSANDRO PRESTI, la cui passione per questo strumento comincia addirittura all’età di 6 anni.

Tanti i riconoscimenti, nel corso degli anni, al suo talento. Nel 2010, per esempio, conquista il terzo posto del Vittoria Jazz Award. Nel 2011 vince il premio del pubblico e il premio della critica “Yamaha” al concorso Chicco Bettinardi. Nel 2012 si aggiudica il primo posto con il gruppo Line out nella sezione gruppi al concorso Chicco Bettinardi di Piacenza, mentre nel 2014 il secondo Premio, il Premio del pubblico e il Premio della Critica al Concorso Internazionale per solisti jazz “Massimo Urbani” di Camerino.

La sua presenza a Radio Off, nel programma condotto dalle 21.30 alle 23 di ogni lunedì dal chitarrista SERGIO MUNAFO’ e dalla giornalista GILDA SCIORTINO, non potrà che essere motivo di orgoglio per questa giovane web radio.

Anche questa, dunque, una puntata tutta da seguire e ascoltare live, collegandosi al sito www.radiooff.info. Chiamando, invece, al tel. 091.9778665 si avrà la possibilità di parlare con l’artista ospite della puntata.

Bianca Palermo

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...