Ustica celebra i “percorsi dell’anima” di Antonino Schiera

schiera ustica 2Poesie sotto le stelle” ovvero i percorsi dell’anima di Antonino Schiera fra arte e musica. È il titolo dell’incontro culturale che avrà luogo alle 22 di sabato 22 luglio al Mercato dell’Artigianato di Ustica. Un evento arricchito da tanti momenti, come quello che avrà come protagonista un gruppo di giovani usticesi – Marta Caminita, Zaira Palermo, Flavia Palmisano, Valentina Arnò, Diego Zelanda, Soraya Lo Piccolo, Irene Ambrosanio – che si alterneranno al pianoforte e al violino. A coordinarli sarà Alessia Marinelli, curatrice del laboratorio musicale dell’isola.

Una serata veramente speciale, quella che ci offrirà a Ustica il poeta palermitano, il cui esordio avviene nel 2013 con la raccolta di poesie, aforismi e dediche Percorsi dell’Anima (Europa Edizioni).  Nel 2016 pubblica il suo secondo libro di poesie Frammenti di colore (Edizioni La Gru), ma vanno anche citati brevi racconti per un’iniziativa benefica all’interno del libro “Natale 2015” (Montecovello Editore).

Martinelli

Alessia Martinelli

«Per me – afferma Antonino Schiera– è un gradito ritorno nell’isola dopo che lo scorso anno vi ho presentato il mio ultimo libro di poesie “Frammenti di colore”, finalista del Premio Letterario Giornalistico “Piersanti Mattarella 2016”. L’evento di sabato prossimo sarà un virtuoso incontro tra musica e poesia, che prende spunto dalle poesie del mio primo libro “Percorsi dell’anima”. Sarà, poi, per me un momento speciale leggere una mia breve prosa lirica dedicata per l’occasione a Ustica e alle sue genti».

“Percorsi dell’anima”, “Aforismi” e “Dediche d’amore”. Questi i titoli delle tre sezioni che compongono la silloge. Una raccolta fortemente centrata sull’introspezione, sullo sguardo interiore. Le tre sezioni sono come pietre miliari di questo percorso. Permetteranno, a chi si addentrerà nella lettura di questa raccolta, di stabilire un contatto intimo e profondo con i sentimenti, le emozioni e le esperienze dell’autore, riuscendo, tassello dopo tassello, a comporre un variopinto mosaico ricco di dettagli e di vita.

Schiera 3

Antonino Schiera

Un viaggio, quello a cui si potrà partecipare sabato prossimo, che coniugherà l’amore per la poesia e la curiosità per ciò che circonda l’autore, utilizzando la parola come un ponte che può unire mondi che ancora non si conoscono.

L’evento è patrocinato dal Comune di Ustica e avrà come madrina Vittoria Salerno, assessore alla Cultura.

«Da quando la nostra amministrazione si è insediata – spiega la Salerno –  cerchiamo di valorizzare tutto ciò che ha a che fare con la cultura. Per fare crescere i giovani, per promuovere il turismo culturale nell’isola, che si affianca con quello che già ne apprezza le bellezze naturali, che insistono nell’area della riserva marina. Non tralasciando, infine, quelle che sono le eccellenze della nostra tradizione culinaria e la nostra storia».

Gilda Sciortino

Annunci

Un pensiero su “Ustica celebra i “percorsi dell’anima” di Antonino Schiera

  1. Pingback: Ustica celebra i “percorsi dell’anima” di Antonino Schiera | Vivere la vita in… poesia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...