Al Real Santa Cecilia, per Jazz On Movie …& Altro lo storico “New York New York”

newyork-poster.jpgAmato da quanti lo considerano la pietra miliare del cinema, in particolare del musical, non ci si potrà lasciare sfuggire la proiezione di New York, New York, alle 20.30 di  giovedì 14 dicembre al Real Teatro Santa Cecilia, nell’ambito della rassegna cinematografica Jazz On Movie …& Altro della Fondazione “The Brass Group”.
Diretta artisticamente da Mario Bellone,  la rassegna di avvale della presentazione, come anche degli  interventi  e clip a cura di Gigi Razete. 
Nello specifico, l’opera di Martin Scorsese è ricordata soprattutto per l’omonima canzone, interpretata nel film da Liza Minnelli  e, tre anni dopo, consegnata a successo planetario da Frank Sinatra. Fin dalla sequenza iniziale (quella del corteggiamento), Robert De Niro, sorprendente nell’aderenza al ruolo di sassofonista, regala un’interpretazione da antologia, ma è tutto il film ad affascinare col suo essere un magnifico compendio del musical classico, in cui le atmosfere scintillanti di Hollywood e di Broadway sono velate da un fondo di amarezza.
“La guerra era appena finita e il mondo ricominciava ad amarsi”, così recitava al tempo una delle locandine di “New York, New York”, sofferto e troppo dimenticato capolavoro di Martin Scorsese del 1977. Ed è proprio la Grande Mela la vera star del film ,consegnato alla storia anche dalla celeberrima canzone che ne ispira il titolo.
Giudicata dalla critica come “opera ambiziosa, audace, affascinante, fraintesa“, la pellicola di Scorsese offre scenografie mozzafiato, sfoggiando un De Niro splendidamente nervoso e isterico e proponendo un delizioso confronto tra i brani jazz del protagonista e le canzoni di Liza Minnelli. Tra queste, ci sono temi immortali come “Once in a while”, “You are my lucky star”, “The man I love” (di Gershwin), “Blue moon” (dell’aurea coppia Rodgers/Hart) e “Honeysuckle rose” (di Fats Waller).  Nel cast figurano anche il celebre trombonista e bandleader Tommy Dorsey (interpretato da William Tole) e due grandi sassofonisti nel ruolo di attori: Georgie Auld (sullo schermo Frankie Hart) e Clarence Clemons (nel ruolo di Cecil Powell), quest’ultimo perno della E Street Band di Bruce Springsteen.
Icosto del biglietto varia da 5 euro per la platea a 4 per la galleria, inclusi i diritti di prevendita. Sconti particolari verranno effettuati per gli studenti. Da quest’anno, inoltre, oltre all’acquisto online dei biglietti tramite il circuito www.ticksweb.com e i punti vendita autorizzati, la Fondazione ha attivato altri due punti di prevendita: uno presso il Real Teatro Santa Cecilia e un altro a Santa Maria dello Spasimo
Infoline Fondazione “The Brass Group: 091. 7782860 – 331.2212796, http://www.thebrassgroup.it. 
Gilda Sciortino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...