Al Mercato Excelsior la prima edizione del premio “PerLe del Mediterraneo”

Sara Favarò

Sara Favarò (ph di Giulio Azzarello)

Cinque donne che si adoperano per la crescita culturale, sociale, politica e imprenditoriale dell’area del Mediterraneo. Saranno premiate alle 20 di mercoledì 7 marzo al Mercato Excelsior, in via Lucifora 9 (angolo via Cavour), nell’ambito della prima edizione del Premio internazionale “PerLe del Mediterraneo”. A promuoverlo é l’associazione “Gruppo Arte Sikelia”, presieduta da Sara Favarò.

«Nell’anno di Palermo Capitale Italiana della Cultura – afferma la stessa Favarò – , abbiamo pensato di istituire un premio che guarda al lavoro svolto, a livello internazionale, dalle donne che hanno a cuore la cultura del Mediterraneo. Un premio che parte dalla Sicilia che, fin dal suo nascere, è crocevia di civiltà millenarie tanto lontane e diverse tra loro. Popoli che hanno saputo trovare nell’Isola il punto di unione tra le differenti culture, creando comunione di intenti nel mondo dell’arte, del commercio, della politica, della gastronomia, della scienza, della cultura. Convergenze e stili di vita che hanno fatto della Sicilia una terra di accoglienza e di pace. Terra che da sempre è stata definita “Perla del Mediterraneo” e che,  con l’istituzione del premio, si fa simbolo di chi questa “perla” intende condividere e offrire a donne che sono testimonianza viva del processo di unione culturale dei Paesi del Mediterraneo. Timone per la crescita sociale, culturale ed economica dell’intera area».

7 marzoA essere insignite dell’ambito riconoscimento saranno: la scrittrice siciliana di fama internazionale, Simonetta Agnello Hornby; la presidente della Commissione Cultura dell’Automobile Club Palermo, Costanza Afan de Rivera Costaguti; il mezzo soprano, Irina Pererva, nata in Russia e presidente dell’Associazione italo-russa “Le Muse” ; l’imprenditrice Liliana Venuti, diplomata alla scuola dell’arte di Lugano e specializzata in design del tessuto; il console generale del regno di Marocco, Fatima Baroudi.

«La crescita sociale, culturale e imprenditoriale diventa realtà solo se gli attori di tale processo creano sinergie. – dichiara Justina Anna Malinowska, direttrice di Mercato Exelsior, la cui inaugurazione è in programma venerdì 9 marzo -. Il Premio “PerLe del Mediterraneo” ne è testimonianza».

Durante la manifestazione si esibiranno: il Coro Pontis Mariae, diretto dal Maestro Tony Caronna; le pianiste Roberta Oliveri e Micol Caronna e i violinisti Gioel Caronna e Emmanuel Caronna.

Chiuderanno la serata i cantanti del “Gruppo Arte Sikelia”, il soprano Marta Favarò e il cantautore Alessio Scarlata che si esibirà  come cAntastorie insieme a Sara Favarò in un’ anteprima dello spettacolo “Viva Palermo e Santa Rosalia”, che sarà rappresentato in prima nazionale alle 21 di sabato 7 aprile al Teatro Lelio di Palermo.

La manifestazione, che gode del patrocinio del Comune di Palermo e della FUIS – Federazione Unitaria Italiana Scrittori, è ideata e realizzata in collaborazione con il Mercato Excelsior di Palermo.

Gilda Sciortino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...