È nuovamente tempo di Newbookclub, che promette un inverno pieno di parole

newbook.jpgTorna Newbookclub e, in vista dell’imminente stagione invernale, si presenta in veste rinnovata all’insegna dei libri. Nove in tutto gli incontri, pensati per lettori e scrittori, che si svolgeranno dentro le librerie, i caffè letterari e le case editrici di Palermo che hanno condiviso la missione dal basso del Newbookclub.

«La scrittura può creare comunità – spiega Alessio Castiglione, l’ideatore di questo percorso di crescita comune e di confronto attorno e attraverso la parola scritta –  e lo abbiamo dimostrato per strada, dentro palazzi storici e musei, in mezzo al verde dei parchi pubblici; ovunque. Quest’anno ritorniamo ai libri e ai suoi librai, per ispirarci, scrivere, ascoltare, condividere i racconti e le poesie di tutte le persone che hanno deciso di appartenere a questa comunità grafomane senza categorie, senza distinzioni, senza giudizi, senza connessione Internet. Semplicemente con carta e penna».

Il via alle 16 di sabato 24 novembre nella sede della Navarra Editore, in via  Maletto 4. Sarà  l’inizio di un viaggio pieno di fascino ma anche di mistero, come quello che si cela dietro gli scritti di chi partecipa e che, sino alla fine, anche per gli stessi autori non si sa che epilogo abbiano.

“Un racconto in mezzo ai racconti fa un racconto al quadrato – scrive Andrea Ventura, uno degli affezionati e immancabili di Newbook  –  o un racconto di quadrati, infatti i libri sono… rettangolari e noi per leggere ci mettiamo in cerchio! Il signor Newbook vi aspetta, dunque, per la prossima stagione, “Bestseller”, in mezzo alle librerie e, fra calore, profumo di carta e libri volanti, scopriremo il mistero di tutta questa geometria”.

Ecco gli altri appuntamenti in programma: alle 16 di venerdì 7 dicembre, presso La Pupa Araba, in via Concettina Fileti Ramondetti  20; alle 16 di sabato 15 dicembre, Easyreader, via Alessandro Paternostro 71; alle 16 di sabato 12 gennaio, Games Academy, via Narciso Cozzo 22; alle 17.30 di sabato 2 febbraio, alla Libreria Dudi, via Quintino Sella 71; sabato 3 marzo, Libreria Macaione – Spazio Culturale, via Marchese di Villabianca 102;  alle 16 di sabato 13 aprile, Bed&Book, via Collegio Giusino 15; alle 16.30 di sabato 11 maggio, alla Libreria del Mare, via via Cala 50; alle 16 di sabato 8 giugno, alla Biblioteca Itinerante di Pietro Tramonte, in via Monte S. Rosalia 18.

Anche volendolo, impossibile mancare.

Gilda Sciortino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...