JASMINE NETWORK: a Palazzo delle Aquile la firma della Carta delle Donne Leader nel Mediterraneo

Le donne presenti a Palermo.jpgUn documento programmatico per la realizzazione della Carta delle Donne Leader nel Mediterraneo. Si firmerà alle 10 di venerdì 15 novembre a Palazzo delle Aquile dove si ritroveranno e confronteranno le 20 donne leader nel Mediterraneo presenti sino al 16 novembre a Palermo nell’ambito della fase 3 di AMINA, progetto europeo di Cooperazione Esterna finanziato dalla Commissione Europea DG DEVCO (Development and Cooperation), che ha dato vita alla Rete JASMINE.   A guidare e coordinare questo percorso è MEDITER – Bruxelles.

Un fondamentale momento di condivisione degli obiettivi e della mission di questo percorso, che vedrà l’Assemblea generale del JASMINE NETWORK sottoscrivere un documento programmatico per la realizzazione della Carta delle Donne Leader nel Mediterraneo.

Introdurrà i lavori il primo cittadino, insieme al Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, e Adham Darawsha, assessore alle Culture e Partecipazione Democratica del Comune di Palermo.

A coordinare il tavolo sarà Victor Matteucci, Presidente di MEDITER. Ricco il parterre di ospiti, naturalmente tutto al femminile, che interverrà, dando ognuna il proprio prezioso contributo: Benedetta Oddo, Senior Strategic Advisor; Carmela Lo Bue, Vice Presidente del Distretto Sicilia della FIDAPA-BPW; Monserrat Ramòn Surina, Presidente Forum Association Dona Activa; Nuria Vinas Llebot, Presidente Associaciò Catalana de Dones Directives i Empresàrias; Farida Allaghi, Libya Chargé D’affaires to the European Union, Human Development and Civil Society Adviser; Enaam Suhail Al-Barrishi, Direttore Generale Jordan River Foundation (JRF); Samira Baghdadi, Direttore Generale SAFADI CULTURAL FOUNDATION; Boutheina Gribaa, General Manager CAWTAR; Rita El Kayat, Scrittrice, Professoressa Universitaria CADI AYAD; Valerie Schneider,  Social Manager – Former and Responsible of evaluation Companies and collectivities; Suzan Aref, Presidente e General Manager WEO; Nehad Abolkomsan/ Presidente Egyptian Center for Women’s Rights (ECWR); Bissan Ahmed, Dottore e professoressa; Diana Culi, Giornalista e Scrittrice; Maria Cuffaro, Giornalista  Rai e Scrittrice; Aicha Beya Mammeria, Associate Professor; Sabrina Abdelhak,  avvocato e Membro di Touiza de Willar association; Rose Simone Weinberger, Presidente Action in the Mediterranean (AIM).

Jasmine.pngA seguire, intorno alle 12, l’incontro con la stampa che darà modo agli organi di informazione di incontrare le partecipanti a questa fase di un progetto che, lungo il suo percorso, incontra collaborazioni come quelle della F.I.D.A.P.A | Distretto Sicilia – Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari – Federata con BPW INTERNAZIONAL e dell’AIDDA, Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d’Azienda.

Il programma proseguirà con un altro appuntamento. Alle 18.30 all’Hotel Centrale di Palermo le ospiti della Città di Palermo parteciperanno a un WORKSHOP Ricerca – editing and proofreading con biografie, interviste, testimonianze e foto delle donne leader invitate a Palermo.

A coordinare questo momento sarà Augusta Nannerini,  PHD presso l’Università di Ginevra per le uguaglianze di genere e migrazione.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...