Giocajazz: al Biondo i bambini diventano musicisti con il maestro Massimo Nunzi e l’orchestra del Brass Group

 

Giocajazz 2Dopo le sessioni di laboratorio al Teatro Santa Cecilia, approda sul palcoscenico del Teatro Biondo di Palermo, domenica 23 febbraio alle 17.30, il progetto Giocajazz, una grande festa musicale che vede protagonisti i bambini e le bambine di Palermo impegnati a suonare e danzare insieme all’ensemble del Brass Group.

Il compositore e musicologo Massimo Nunzi traghetta, infatti,  a Palermo il suo progetto formativo già sperimentato con successo a Umbria Jazz e all’Auditorium Parco della Musica di Roma; un metodo innovativo che fa scoprire e amare la musica ai bambini coinvolgendoli in prima persona.

Con la collaborazione della coreografa Giovanna Velardi e con i musicisti del Brass – Monica Crivello (voce), Alessandro Laura (soprano sax), Filippo Schifani (tromba), Gaetano Castiglia (tromba), Alex Faraci (sax tenore), Pietro La Rosa (sax baritono), Floriana Spanò (trombone), Giovanni Conte (pianoforte), Giovanni Villafranca (basso), Paolo Vicari (batteria) – Nunzi coinvolge i piccoli in un concerto jazz basato sull’improvvisazione e sulla rielaborazione di standard di facile esecuzione.

Il concerto, che si sposa con il clima festoso del Carnevale, sarà preceduto dall’incontro del gruppo di musicisti-bambini e dell’ensemble del Brass con il corteo in maschera di Educarnival 2020, che avrà luogo intorno alle 16 in via Roma, proprio davanti allo Stabile di Palermo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...