Il Parco della Salute aperto alle persone più fragili anche durante il lockdown

Saranno dedicate esclusivamente alle persone fragili le attività che il Parco della Salute proporrà dal 21 novembre al 21 dicembre. “Vivi Sano”, associazione che ha riqualificato e gestisce il luogo inclusivo al Foro Italico di Palermo, intende così dare un segnale volto alla cura e all’accudimento, improntato a un forte senso di responsabilità verso i propri concittadini durante l’emergenza sanitaria, senza attendere nuove indicazione da Dpcm o da ordinanze regionali e/o comunali.

Il parco, intitolato a Livia Morello, rimarrà aperto per essere punto di riferimento, così come a primavera scorsa durante il lockdown, per le persone che vivono una condizione di fragilità e per le associazioni accreditate che applicano i protocolli per la riduzione del rischio da Covid-19 per l’attività sportiva di base.
Lo spazio sarà aperto per garantire il diritto al gioco ai minori con disagio che frequentano le scuole sportive sociali, per i bimbi e i giovani con disabilità intellettive, disturbi del neurosviluppo  e deficit neurosensoriali e per consentire alle persone con disabilità fisica di svolgere attività motoria a scopo terapeutico.
Il Parco della Salute si conferma in tal modo luogo di promozione della salute, struttura socio-assistenziale e socio-sanitaria, gestita dal privato sociale per tutti. Attività, rese a favore di chi vive una condizione di fragilità, che non prevedono esborso economico da parte delle amministrazioni e che rendono un importante servizio alla comunità.
Le persone in possesso di certificazione legge 104/92 potranno accedere al Parco senza prenotazione. Come durante lo scorso lockdown, in sinergia con il Dipartimento di Salute Mentale, Dipendenze Patologiche e Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’ASP Palermo, anche i minori in carico presso i Servizi di NPIA dell’ASP territoriale potranno fruire del parco in sicurezza presentando richiesta di nulla-osta ai servizi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...