Papa Francesco in Iraq. Rete Jasmine (MEDITER): dare opportunità alle donne per costruire un futuro senza conflitti

«Il Grazie di Papa Francesco a tutte le coraggiose donne dell’Iraq che continuano a donare, nonostante le innumerevoli violenze e ferite, è arrivato con una forza inaudita alla vigilia di una giornata come quella di oggi, 8 marzo, occasione per riflettere e non certo per fare festa».

Per la “Rete Jasmine” delle donne Leader nel Mediterraneo, costituita a Palermo dall’ONG Mediter nell’ambito del progetto “AMINA”, è stato importante sentire il Pontefice ricordare l’importanza di rispettare e tutelare le donne, dando loro attenzione e opportunità”.

«Perché vuol dire offrire alle donne occasioni e strumenti per rompere le catene della sopraffazione. Di qualunque genere essa sia. Significa gettare le basi per un futuro nel quale la parità di genere  non lasci posto ai conflitti».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...