“Liber” di Gino Pantaleone tra i finalisti del “Premio Letterario Città di Siena”

Un fine settimana carico di tensione, in attesa di festeggiare domenica sera quando potrebbe essere tra i vincitori della sezione saggistica della VI edizione del “Premio Letterario Città di Siena“.

È con la sua ultima fatica letteraria, ossia “Liber. Storia della scrittura, bibliocastie, letture resistenti” (Ex Libris Edizioni), che lo scrittore Gino Pantaleone sta partecipando al concorso, la cui cerimonia di premiazione si terrà alle 15 di domenica 13 giugno nella Fortezza Medicea del Bastione San Lorenzo, a Siena. L’evento è organizzato dall’associazione culturale Gruppo Scrittori Senesi,  nell’ambito del “Premio letterario Toscana”  al quale saranno iscritte le opere vincitrici che saranno premiate.

Un libro non solo avvincente ma anche illuminante, “Liber”, grazie al viaggio che ci fa fare Pantaleone nella storia della scrittura, descrivendo gli strumenti e i supporti utilizzati nei secoli, i codici miniati e l’invenzione della stampa; approfondendo la storia dei libri che, rinnegati dalle istituzioni, hanno avuto il loro triste epilogo nel violento rogo purificatore. Un excursus storico e critico sulla loro storia ed evoluzione, dalla creta alla carta, da Stalin a Hitler, da Cartagine a Sarajevo, dal 1300 a.C. a oggi, dando al libro il suo valore di bene supremo, capace di creare o modificare le conoscenze e le coscienze nell’uomo che ha popolato la terra sin dalle più remote origini.

«Già il fatto di essere finalista è per me un premio – afferma lo stesso Gino Pantaleone – ma, ritrovarmi in un contesto storico e culturale come quello in cui verremo ospitati domenica pomeriggio, non può che inorgoglirmi e farmi innamorare ancora di più della bellezza e della forza della scrittura».

L’autore

Gino Pantaleone è poeta e scrittore. Ha pubblicato le raccolte di poesie Urla di dentro (1996), Io così, se volete (1997), Il vento occidentale (2007), Canti a Prometeo (2018) e i saggi Il Gigante Controvento – Michele Pantaleone, una vita contro la mafia, Servi disobbedienti – Sciascia e Pantaleone: vite parallele e La follia nell’arte in (Ars sana in mente insana). Per Edizioni Ex Libris ha pubblicato Annuario di Polifonie d’Arte – Anno artistico 2017/18 (2018), Entronautica (2019), Per un corpo ben temperato (2019) e Alice in Wonderland… a Palermo (2019).

Gilda Sciortino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...