Incendio asilo “Peter Pan”. Il Centro “Pio La Torre” partecipa all’assemblea pubblica

Vito Lo Monaco: Il degrado delle periferie, la paura e la sottomissione fanno comodo alle mafie. A Palermo lo ha dimostrato il sacrificio di padre Pino Puglisi Il Centro Studi “Pio La Torre” parteciperà all’assemblea pubblica, indetta dall’associazione “San Giovanni Apostolo onlus” alle 10.30 di giovedi 7 dicembre dopo l’incendio all’asilo “Peter Pan” di Palermo,…

Il prefetto Forlani in visita al centro Pio La Torre: “Legge Rognoni La Torre, pietra miliare nella lotta alla mafia”

“Si può essere prossimi senza essere vicini, anche se è difficile. Il vostro impegno, costante anche durante la pandemia, è particolarmente rilevante, dalle scuole ai Comuni. Avere la sede in un luogo come un bene confiscato vuol dire essere parte di quel luogo e diventare un fattore culturale di crescita per il territorio, in grado…

Centro Pio La Torre: abbattere i confini della didattica antimafia

La lotta alle mafie comincia a scuola, ora bisogna abbattere i confini della didattica antimafia. Nel ventesimo anniversario della Convenzione Onu Palermo 2000 contro la criminalità organizzata transnazionale, il Centro Studi “Pio La Torre” è stato invitato a partecipare alla decima sessione degli Stati-Parte dell’UNTOC (United Nation Convention against organized crime), che si terrà a…

Libero Cinema in Libera Terra 2020: a Siena, il 15 settembre, si parla di agricoltura libera dalle mafie

Secondo appuntamento, martedì 15 settembre, dell’ultima parte della 15a edizione di “Libero Cinema in Libera terra” il festival di cinema itinerante promosso da Cinemovel e Libera, che sino al 20 settembre accenderà i suoi riflettori nelle terre confiscate alle mafie di sei regioni italiane (Lombardia, Toscana, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia). Il collegamento sarà dalla…

Coronavirus: Sos Impresa, le mafie si preparano a mettere le mani sulle imprese

La denuncia: “I soldi delle consorterie mafiose rischiano di arrivare prima dello Stato, sostenere le imprese a rischio anche attraverso adeguate immissioni di liquidità e alleggerimenti tributari”- «È  indispensabile aiutare le imprese sane a non finire inesorabilmente nella rete della criminalità che è già pronta a investire. Ci risulta lo stia già facendo, immettendo nel…

In viaggio verso la marcia antimafia Bagheria – Casteldaccia

A 37 anni da quel 26 febbraio del 1983, giorno della prima marcia antimafia Bagheria-Casteldaccia, il Centro studi Pio La Torre chiama a raccolta cittadini, associazioni e amministratori comunali per organizzare la riedizione della manifestazione. L’appuntamento, convocato dalla presidente del consiglio comunale di Casteldaccia (Pa), Maria Giuseppa Di Salvo, è previsto alle 16 di giovedi 16 gennaio,…