Libera Sicilia al fianco di Emmaus Italia per “Mediterranea”

Mercoledì 6 febbraio la conferenza stampa anche con i membri dell’equipaggio della nave “Mare Jonio” per lanciare la campagna “Salviamo gli umani, salviamo l’umanità”. In un’epoca come quella attuale, caratterizzata da un’assordante mancanza di attenzione nei confronti dei membri più fragili della collettività (siano essi migranti, emarginati, persone costrette a vivere al di sotto della…

La Consulta delle Culture di Palermo  plaude all’intervento dell’Europa contro una politica che favorisce la criminalità

Ibrahima Kobena, presidente della Consulta delle Culture di Palermo: al ministro Salvini il compito di favorire i processi di integrazione in tutto il Paese La Consulta delle Culture del Comune di Palermo si compiace per lo sbarco dei migranti a bordo delle navi Sea Watch e Sea Eye avvenuto nei giorni scorsi grazie all’intervento dell’Europa…

Anche Libera Sicilia con la decisione del sindaco Orlando di sospendere gli effetti del Decreto Sicurezza a Palermo

Libera Sicilia sarà a piazza Pretoria, venerdì 4 gennaio, per unirsi al mondo del terzo settore, dell’associazionismo e a tutti i cittadini, solidali al sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che ha disposto l’alt, negli uffici comunali del capoluogo, all’applicazione del Decreto Sicurezza a Palermo. «Saremo insieme a quanti credono nei diritti umani – afferma Gregorio…

Ai Cantieri Culturali della Zisa, il debutto di “Volver”, nuovo spettacolo della Compagnia dei Migranti Amunì

Debutta alle 21 di giovedì 5 luglio, con replica venerdì 6, nello Spazio Franco dei Cantieri Culturali della Zisa, lo spettacolo Volver, nuova produzione della Compagnia dei Migranti Amunì, nata appena un anno fa come obiettivo del Progetto “Amunì 2017” dalla chiamata a raccolta di attori, performer e aspiranti tali che condividessero, in modi diversi,…

Giornata mondiale del Rifugiato: anche Palermo si mobilita con l’arte e il cibo

Mai come in questo periodo c’è stata la necessità di dimostrare la solidarietà che esiste verso i rifugiati e favorire, attraverso la promozione di occasioni di incontro e conoscenza reciproca, una percezione più positiva delle persone rifugiate. La “Giornata mondiale del Rifugiato“, che l’ UNHCR celebrerà il prossimo 20 giugno, vuole ribadire che i rifugiati hanno una…