A Catania Libera fa i suoi “100 passi verso il 21 marzo” e con Legambiente dedica 20 alberi ad altrettante vittime delle mafie

È nell’ambito dei progetti 100 Alberi per Catania di Legambiente e 100 passi verso il 21 marzo di Libera, che alle 10 di mercoledì 7 marzo, nel primo tratto di via Plebiscito (dal n.1 in poi), a Catania, saranno piantumati 20 alberi dedicati ad alcune vittime delle mafie. Una decisione, quella di ricordare coloro che sono stati colpiti dalla violenza…

Ventidue storie di vittime di mafia raccontate attraverso un’app. Prosegue il cammino nella memoria di “NOma”

La memoria, non c’è dubbio, va rinnovata continuamente per evitare che vada dispersa, Se, però, si chiede aiuto ai nuovi linguaggi mediatici e multimediali, forse anche le nuove generazioni avranno e manterranno un patrimonio di umanità unico. Ecco, dunque, che giunge “NOma – luoghi e storie NOmafia”, applicazione scaricabile gratuitamente su tablet e smartphone, utilizzabile…

Un 6 agosto dedicato alla memoria. Alla caserma “Lungaro” e alla Squadra Mobile, il ricordo di Montana, Cassarà e Antiochia. A Caltanissetta anche Gaetano Costa

Si aprirà alle 8.30 con la celebrazione della Santa Messa, nella Cappella della Caserma della Polizia di Stato “Pietro Lungaro”, la giornata di domani, durante la quale si ricorderanno il vice dirigente della Squadra Mobile di Palermo, Ninni Cassarà, e il suo collaboratore, l’agente Roberto Antiochia, entrambi assassinati il 6 agosto del 1985, ma anche…