Lo “Swingology Ensemble” porta il bel canto italiano e francese al Caffè del Teatro Massimo

Un viaggio musicale che ripercorre, attraverso un’accurata scelta di repertorio e arrangiamenti, il periodo storico in cui nasce lo swing. Una formazione, lo “Swingology Ensemble” (Jlenia Alessi, voce; Carlo Butera alla chitarra manouche; Giuseppe D’Amico al contrabbasso; Roberto Gervasi alla fisarmonica; Davide Rizzuto al violino), che si ispira all’orchestra europea più in voga degli anni…