Pums, rischio di nuova illegittimità

Non passa al vaglio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile), adottato nel 2019 dal Comune di Palermo. Con una nota del 10 aprile 2020, il Ministero conferma le numerose criticità sull’adeguatezza dei contenuti e anche sulla legittimità delle procedure, oggetto di un ricorso al Tar presentato da numerosi cittadini. Ne dà notizia…